Formula 1
02 lug
-
05 lug
Gara in corso . . .
G
GP di Stiria
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
4 giorni
G
GP 70° Anniversario
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
31 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
117 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
130 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
144 giorni

Gasly sotto investigazione: la Red Bull ha saltato la verifica del peso

condivisioni
commenti
Gasly sotto investigazione: la Red Bull ha saltato la verifica del peso
Di:
26 apr 2019, 15:27

Il francese con la RB15 non si è fermato al controllo FIA del peso della monoposto alla fine della seconda sessione di prove libere del GP d'Azerbaijan e dovrà presentarsi davanti al collegio dei commissari sportivi. Rischia una penalizzazione in griglia di partenza o una multa.

Non è un gran momento per Pierre Gasly: il pilota francese è stato convocato dal collegio dei commissari sportivi del GP d'Azerbaijan dopo che alla fine del secondo turno di prove libere non si è fermato alla procedura del peso della Red Bull RB15 richiesta dai commissari tecnici della FIA.

Leggi anche:

Pierre, quindi, dovrà giustificare il motivo per cui ha saltato la verifica del peso e rischia una penalizzazione sulla griglia, dopo aver ottenuto solo il nono tempo in FP2 a mezzo secondo dalla prestazione di Max Verstappen, quarto fra le due Mercedes con l'altra RB15.

"Credo di essere abbastanza soddisfatto - ha commentato Gasly dopo le libere -, perché ho spinto al limite. In frenata era abbastanza complicato perché c'era poco grip e due sono dovuto andare nelle vie di fuga, perché ho un po' esagerato".

 

"Però il feeling è abbastanza buono e sono contento della macchina. Ho un po' pasticciato nella simulazione di qualifica, ma credo che il potenziale sia migliore rispetto al tempo che sono riuscito a chiudere. Sicuramente la Ferrari è molto veloce, ma vedremo cosa riusciremo a fare domani in qualifica".

Scorrimento
Lista

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
1/7

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
2/7

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing

Pierre Gasly, Red Bull Racing
3/7

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing

Pierre Gasly, Red Bull Racing
4/7

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
5/7

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing

Pierre Gasly, Red Bull Racing
6/7

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing

Pierre Gasly, Red Bull Racing
7/7

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Verstappen: "Il nuovo motore Honda funziona benissimo per ora"

Articolo precedente

Verstappen: "Il nuovo motore Honda funziona benissimo per ora"

Prossimo Articolo

Fotogallery F1: la prima giornata di prove del GP d'Azerbaijan a Baku

Fotogallery F1: la prima giornata di prove del GP d'Azerbaijan a Baku
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Azerbaijan
Sotto-evento FP2
Location Baku City Circuit
Piloti Pierre Gasly
Team Red Bull Racing Acquista adesso
Autore Franco Nugnes