Formula 1
07 ago
Prossimo evento tra
22 Ore
:
11 Minuti
:
38 Secondi
G
GP del Messico
30 ott
Canceled
G
GP del Brasile
13 nov
Canceled
G
GP da Abu Dhabi
27 nov
FP1 in
113 giorni

Gasly rivela: "Stavo per ritirarmi dopo 10 giri!"

condivisioni
commenti
Gasly rivela: "Stavo per ritirarmi dopo 10 giri!"
Di:
7 lug 2020, 07:58

Pierre Gasly ha rivelato che l'AlphaTauri gli aveva chiesto di rientrare ai box dopo appena 10 giri per paura di un guasto ai freni, rischiando di perdere il suo buon settimo posto finale.

Gasly era in 12esima posizione quando i suoi freni si sono surriscaldati dopo appena 10 giri. Dopo essere stato istruito dal box, Gasly ha chiesto di rimanere fuori un altro giro per cercare di riportare i freni in temperatura ed è riuscito nella sua missione, riuscendo poi a concludere la gara in settima posizione.

"Eravamo vicinissimi a ritirare la macchina" ha detto Gasly. "La squadra mi aveva chiesto di rientrare al decimo giro, perché il pedale del freno era andato giù e le temperature erano salite alle stelle. Io gli ho chiesto solo di fare un giro in più".

"Mi hanno detto: 'Ok, provaci!". Sono rimasto fuori, le cose sono migliorate e alla fine ci siamo piazzati settimi, quindi c'era il rischio concreto di ritirarsi, ma ci ho provato e ci siamo portati a casa qualche punto".

Dello stesso autore, leggi anche:

Dopo questo spavento, Gasly ha approfittato dei ritiri davanti a lui, in particolare della Renault di Daniel Ricciardo e della Racing Point di Lance Stroll, oltre che del testacoda di Alexander Albon dopo il contatto con Lewis Hamilton.

"Penso che se qualcuno ci avesse detto che domenica avremmo finito settimi, avremmo firmato all'inizio del weekend" ha aggiunto Gasly. "Sapevamo che sarebbe stata abbastanza dura contro Renault, McLaren e Racing Point, e alla fine siamo rimasti lontani dai guai fino al traguardo e portato a casa qualche punto".

Scorrimento
Lista

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
1/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
2/20

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
3/20

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
4/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
5/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
6/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
7/20

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
8/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
9/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
10/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
11/20

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
12/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
13/20

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
14/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
15/20

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
16/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
17/20

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
18/20

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
19/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01

Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
20/20

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Camilleri: "Leclerc superbo. Ferrari migliori su tutti i fronti"

Articolo precedente

Camilleri: "Leclerc superbo. Ferrari migliori su tutti i fronti"

Prossimo Articolo

Kallenius: "Mercedes va avanti e nessuna rottura con Toto"

Kallenius: "Mercedes va avanti e nessuna rottura con Toto"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Austria
Piloti Pierre Gasly
Team Alpha Tauri Acquista adesso
Autore Charles Bradley