Formula 1
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
11 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
25 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
46 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
67 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic

Gasly: "Penso di essere pronto a tornare in Red Bull"

condivisioni
commenti
Gasly: "Penso di essere pronto a tornare in Red Bull"
Di:
, Grand prix editor

Pierre Gasly ha detto di sentirsi pronto a tornare alla Red Bull se il team lo dovesse richiamare dopo la clamorosa vittoria del Gran Premio d'Italia.

Gasly ha ottenuto la prima vittoria della sua carriera in Formula 1 a Monza, dopo aver capitalizzato la bandiera rossa ed una penalità inflitta a Lewis Hamilton, resistendo poi nel finale ai tentativi d'attacco di Carlos Sainz.

Un successo arrivato appena un anno dopo che la Red Bull lo ha retrocesso alla Toro Rosso (oggi AlphaTauri), in seguito a 12 GP difficili al volante della RB15. Tra le altre cose, si tratta del secondo podio di Gasly, dopo il secondo posto nel Gran Premio del Brasile dello scorso anno.

Un risultato che è anche concomitante con le difficoltà del suo sostituto il Red Bull, Alexander Albon, in questa prima parte del 2020. Il francese, infatti, si trova appena cinque punti più indietro nel Mondiale.

"Penso di essere pronto, ma non spetta a me fare quella chiamata" ha detto Gasly.

"L'unica cosa che ho fatto da quando mi hanno riportato a Faenza è stata solo concentrarmi su me stesso e mostrare ciò che posso fare".

"Quando ho in mano gli strumenti giusti, ho dimostrato di poter fare delle prestazioni di cui essere felici. Non parlo solo del Brasile, penso di essere andato forte per la maggior parte del tempo".

"Abbiamo avuto sia delle qualifiche che delle gare molto buone da allora, vedremo cosa succederà".

Leggi anche:

La vittoria di Gasly è stata solo la seconda nella storia del team faentino, che si era già imposto proprio a Monza nel 2008, con Sebastian Vettel.

Il francese è orgoglioso di avere un posto così importante nella storia del team ed ha detto che spera che questo suo buon momento possa essere premiato a dovere.

"Ci sono stati molti piloti forti in Toro Rosso" ha detto Gasly. "Sono davvero felice di essere uno dei due che sono riusciti ad ottenere una vittoria per questa squadra".

"Immagino che i buoni risultati debbano essere ricompensati con qualcosa, ma vedremo cosa succederà. Al momento è un qualcosa a cui non voglio pensare. Voglio solo godermi questo momento, perché è la mia prima vittoria in F1. Avrò tempo per pensarci più tardi".

Pirelli, Isola: "Al Mugello carta bianca ai team sulle strategie"

Articolo precedente

Pirelli, Isola: "Al Mugello carta bianca ai team sulle strategie"

Prossimo Articolo

McLaren: pochi soldi, ma sviluppi tecnici azzeccati

McLaren: pochi soldi, ma sviluppi tecnici azzeccati
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Italia
Piloti Pierre Gasly
Autore Luke Smith