Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
07 mag
-
10 mag
21 mag
-
24 mag
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
FP1 in
105 giorni
02 lug
-
05 lug
FP1 in
125 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
139 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
153 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
181 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
188 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
202 giorni
24 set
-
27 set
FP1 in
209 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
238 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
245 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
259 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
272 giorni

Fotogallery: le Ferrari out al via di Singapore nel crash con Verstappen

condivisioni
commenti
Fotogallery: le Ferrari out al via di Singapore nel crash con Verstappen
17 set 2017, 14:25

Ecco le immagini di uno di quelli che rischia di essere uno dei momenti chiave della stagione 2017: la carambola che ha estromesso Vettel, permettendo ad Hamilton di vincere e di scappare a +28 nel Mondiale.

Scorrimento
Lista

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara mentre avviene il contatto tra Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara mentre avviene il contatto tra Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
1/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara mentre avviene il contatto tra Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara mentre avviene il contatto tra Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
2/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara mentre avviene il contatto tra Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara mentre avviene il contatto tra Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
3/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara mentre avviene il contatto tra Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara mentre avviene il contatto tra Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
4/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara mentre avviene il contatto tra Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara mentre avviene il contatto tra Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
5/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara mentre avviene il contatto tra Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara mentre avviene il contatto tra Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
6/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara mentre avviene il contatto tra Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara mentre avviene il contatto tra Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
7/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara mentre avviene il contatto tra Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara mentre avviene il contatto tra Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
8/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara mentre avviene il contatto tra Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara mentre avviene il contatto tra Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
9/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara
10/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H al comando alla partenza della gara
11/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

L'incidente tra Sebastian Vettel, Ferrari SF70H, Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 e Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H alla partenza della gara

L'incidente tra Sebastian Vettel, Ferrari SF70H, Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 e Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H alla partenza della gara
12/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

L'incidente tra Sebastian Vettel, Ferrari SF70H, Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 e Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H alla partenza della gara

L'incidente tra Sebastian Vettel, Ferrari SF70H, Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 e Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H alla partenza della gara
13/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

L'incidente tra Sebastian Vettel, Ferrari SF70H, Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 e Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H alla partenza della gara

L'incidente tra Sebastian Vettel, Ferrari SF70H, Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 e Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H alla partenza della gara
14/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Ferrari e Max Verstappen, Red Bull Racing rientrano ai box dopo l'incidente alla partenza

Kimi Raikkonen, Ferrari e Max Verstappen, Red Bull Racing rientrano ai box dopo l'incidente alla partenza
15/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

La monoposto incidentata di Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 viene recuperata

La monoposto incidentata di Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 viene recuperata
16/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

La monoposto incidentata di Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 viene recuperata

La monoposto incidentata di Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 viene recuperata
17/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

Le monoposto incidentate di Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 e Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e la Medical car

Le monoposto incidentate di Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 e Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e la Medical car
18/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

La monoposto incidentata di Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H dopo l'incidente alla partenza

La monoposto incidentata di Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H dopo l'incidente alla partenza
19/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

La monoposto incidentata di Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 dopo l'incidente alla partenza

La monoposto incidentata di Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 dopo l'incidente alla partenza
20/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

Le monoposto incidentate di Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 e Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H dopo l'incidente alla partenza

Le monoposto incidentate di Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 e Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H dopo l'incidente alla partenza
21/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

La monoposto incidentata di Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H dopo l'incidente alla partenza

La monoposto incidentata di Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H dopo l'incidente alla partenza
22/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

La monoposto incidentata di Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 dopo l'incidente alla partenza

La monoposto incidentata di Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 dopo l'incidente alla partenza
23/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

La monoposto incidentata di Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H dopo l'incidente alla partenza

La monoposto incidentata di Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H dopo l'incidente alla partenza
24/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

Le monoposto incidentate di Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 dopo l'incidente alla partenza

Le monoposto incidentate di Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 dopo l'incidente alla partenza
25/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

L'incidente tra le monoposto di Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13

L'incidente tra le monoposto di Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
26/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

L'incidente tra le monoposto di Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13

L'incidente tra le monoposto di Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
27/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

L'incidente tra le monoposto di Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13

L'incidente tra le monoposto di Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
28/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

L'incidente tra Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 e Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H alla partenza della gara

L'incidente tra Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 e Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H alla partenza della gara
29/39

Foto di: Sutton Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H lascia la sua monoposto dopo il contatto con Max Verstappen, Red Bull Racing RB13

Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H lascia la sua monoposto dopo il contatto con Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
30/39

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Ferrari e Max Verstappen, Red Bull Racing tornano a piedi ai box dopo il loro incidente

Kimi Raikkonen, Ferrari e Max Verstappen, Red Bull Racing tornano a piedi ai box dopo il loro incidente
31/39

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Daniil Kvyat, Scuderia Toro Rosso STR12, Fernando Alonso, McLaren MCL32 e Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-17 vanno larghi per evitare Sebastian Vettel, Ferrari SF70H

Daniil Kvyat, Scuderia Toro Rosso STR12, Fernando Alonso, McLaren MCL32 e Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-17 vanno larghi per evitare Sebastian Vettel, Ferrari SF70H
32/39

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H perde il naso della sua monoposto dopo un contatto

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H perde il naso della sua monoposto dopo un contatto
33/39

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Stoffel Vandoorne, McLaren MCL32 supera Sebastian Vettel, Ferrari SF70H dopo che ha toccato il muro

Stoffel Vandoorne, McLaren MCL32 supera Sebastian Vettel, Ferrari SF70H dopo che ha toccato il muro
34/39

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H in testacoda dopo aver colpito il muro

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H in testacoda dopo aver colpito il muro
35/39

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Volano scintille mentre Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H colpisce Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 e Sebastian Vettel, Ferrari SF70H

Volano scintille mentre Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H colpisce Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 e Sebastian Vettel, Ferrari SF70H
36/39

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H va a sbattere contro il muro

Sebastian Vettel, Ferrari SF70H va a sbattere contro il muro
37/39

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H va a sbattere contro Sebastian Vettel, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13

Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H va a sbattere contro Sebastian Vettel, Ferrari SF70H e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
38/39

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H va a sbattere contro Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 e Sebastian Vettel, Ferrari SF70H

Kimi Raikkonen, Ferrari SF70H va a sbattere contro Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 e Sebastian Vettel, Ferrari SF70H
39/39

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Hamilton vince a Singapore con Vettel KO nel crash del via!

Articolo precedente

Hamilton vince a Singapore con Vettel KO nel crash del via!

Prossimo Articolo

Arrivabene: "Adesso è più dura ma noi lotteremo fino alla fine"

Arrivabene: "Adesso è più dura ma noi lotteremo fino alla fine"
Carica commenti