Whitmarsh: "Hamilton è felice alla McLaren"

Anche il team principal prova a mettere a tacere i rumors su una sua possibile partenza

Whitmarsh:
Anche Martin Whitmarsh ha provato a spegnere l'incendio divampato nelle scorse settimane in casa , con molti rumors che davano Lewis Hamilton vicino a decidere di lasciare la squadra di Woking per accasarsi alla Red Bull. Discorso comunque impostato in ottica 2013 piuttosto che 2012. Il pilota britannico ha già avuto modo di smentire il tutto quando ha provato la vettura della NASCAR di Tony Stewart a Watkins Glen e oggi, durante la tradizionale teleconferenza pre-gara che la McLaren organizza per Vodafone, anche il suo team principal ha provato ad allontanare queste voci. "Quando sarà il momento, parleremo del futuro con i nostri piloti, ma al momento non abbiamo intenzione di modificare la nostra line-up" ha detto Whitmarsh. "Ultimamente ho sentito dire spesso che Lewis deve decidere dove andare, ma penso che sia felice di essere parte della nostra squadra". "Essendo un top driver, viene spesso affiancato a quelle squadre che secondo i media potrebbero assecondare le sue esigenze ed aspettative. Tuttavia, io non presto troppa attenzione a quello che viene scritto dai giornali, perchè in base alle mie esperienze non dicono sempre la verità sulle trattative che riguardano i piloti" ha concluso.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie