F1: Silverstone si era offerta di ospitare 12 gare nel 2020

Il direttore del circuito di Silverstone, Stuart Pringle, afferma che la pista si è offerta di ospitare 12 gare di Formula 1 nell’arco di alcuni mesi per riorganizzare un calendario 2020 dopo l’interruzione causata dal Coronavirus.

F1: Silverstone si era offerta di ospitare 12 gare nel 2020

Il circuito di Silverstone ospiterà per due volte il Gran Premio di Gran Bretagna e questo fra due settimane coincide con il settantesimo anniversario della Formula 1. Il totale delle gare arriverà a cinque, dopo l’appuntamento inaugurale al Red Bull Ring, a cui hanno fatto seguito la doppia tappa austriaca ed il gran premio ungherese.

La Formula 1 ha bisogno di disputare almeno otto gare affinché la FIA lo possa considerare campionato mondiale, se la stagione dovesse essere accorciata ulteriormente visto lo sviluppo della pandemia del Covid-19. I recenti annunci ufficiali dall’ingresso in calendario di Algarve, Nurburgring ed Imola portano così la F1 ad avere 13 gare confermate e gli appuntamenti in Medio Oriente che in teoria concludono il 2020 dovrebbero essere annunciati nelle prossime settimane.

La doppia data a Silverstone fa sì che la Formula 1 arrivi così a cinque delle otto gare minime. Con questo requisito si riesce a mettere una toppa ai contratti televisivi, un fattore importante nel momento di riorganizzare il palinsesto della stagione 2020

Stuart Pringle, direttore del Circuito di Silverstone, ha rivelato a Motorsport.com che ci sono delle negoziazioni con la Formula 1: “Abbiamo affermato che daremo il nostro massimo supporto, entro i limiti della ragionevolezza. Ad un certo punto abbiamo offerto di rendere la pista disponibile per alcuni mesi, sembrava che non ci si potesse muovere da uno stato all’altro e la risposta è stata ‘prendiamo i team italiani e quello svizzero, lo staff Pirelli e li portiamo tutti a Silverstone per un paio di mesi, così disputeremo 12 gare su questa pista e daremo anche la copertura televisiva’”.

“È stato ipotizzato quasi subito che sarebbe stato un po' noioso, ma poi sono tornati e hanno detto 'in realtà, due sono abbastanza utili'. Se, entro il primo mese, si impacchetta la metà delle gare necessarie per un campionato del mondo andando in due sedi che si sa di poter controllare con una bolla stretta, quarantena, o quello che sia, allora è un enorme passo avanti nel percorso verso l'ottenimento di otto gare per un campionato del mondo”.

condivisioni
commenti
L'ex Minardi Esteban Tuero ferito in un incidente in moto

Articolo precedente

L'ex Minardi Esteban Tuero ferito in un incidente in moto

Prossimo Articolo

Seidl: "3 gare consecutive non devono essere la norma in futuro"

Seidl: "3 gare consecutive non devono essere la norma in futuro"
Carica commenti
Bobbi: "RB16B di Max sottosterzante, bilanciamento da rivedere" Prime

Bobbi: "RB16B di Max sottosterzante, bilanciamento da rivedere"

In questa puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Marco Congiu ci parlano ed analizzano le prove libere del venerdì del Gran Premio di Ungheria. Max Verstappen, partito coi favori del pronostico, non ha letto il mutare delle temperature e delle gomme che ha influito sulle performance della RB16B, al contrario di quanto fatto dagli uomini Mercedes

Chinchero: "Il caldo ha sorpreso tutti, tranne Bottas" Prime

Chinchero: "Il caldo ha sorpreso tutti, tranne Bottas"

In questa nuova podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentato il venerdì di prove libere del Gran Premio d'Ungheria. Buon ascolto!

Piola: "L'estrattore AlphaTauri è fatto da due pelli separate" Prime

Piola: "L'estrattore AlphaTauri è fatto da due pelli separate"

La Formula 1 arriva in Ungheria. In questo nuovo video, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano le novità portate dai team sullo storico tracciato dell'Hungaroring. Siamo solo a giovedì, ma qualcuno ha già svelato qualche particolare dettaglio...

Minardi: "Auguri Alonso, meritavi altri mondiali" Prime

Minardi: "Auguri Alonso, meritavi altri mondiali"

Compie quarant'anni Fernando Alonso. L'asturiano, due volte campione del mondo, è un pilota capace di vincere due titoli mondiali ancora in giovane età per poi raccogliere meno di quanto il suo talento gli avrebbe consentito per i motivi più svariati. Insieme a Gian Carlo Minardi ricordiamo i suoi esordi in Formula 1...

Formula 1
29 lug 2021
F1: i segnali che indicano come la serie goda di ottima salute Prime

F1: i segnali che indicano come la serie goda di ottima salute

Non c'è solo il duello tra Verstappen e Hamilton per la conquista del titolo iridato ad attirare l'attenzione sulla Formula 1. Molti sponsor tecnologici stanno investendo nei team e questo è un segno di un ritrovato interesse che fa ben sperare per il futuro.

Formula 1
28 lug 2021
Ceccarelli: “Si va in Ungheria con un clima surriscaldato” Prime

Ceccarelli: “Si va in Ungheria con un clima surriscaldato”

In questa puntata del Doctor F1, Franco Nugnes e il Dottor Riccardo Ceccarelli ci parlano del clima in vista del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1, dove tanto Mercedes quanto Red Bull arriveranno a nervi tesi. Più che i piloti, a tenere elevata la tensione sono i team principal

Formula 1
28 lug 2021
Condizionamenti F1: Wolff e Horner, attenti a quei due! Prime

Condizionamenti F1: Wolff e Horner, attenti a quei due!

Lewis Hamilton e Max Verstappen se le sono suonate in pista a Silverstone, mentre Toto Wolff e Christian Horner continuano a beccarsi a livello mediatico. I due team principal stanno alimentando la rivalità sportiva con comportamenti e dichiarazioni che andrebbero misurati. Quali saranno gli effetti in Ungheria di questi atteggiamenti aggressivi e utilitaristici?

Formula 1
27 lug 2021
F1 '96 e GP2: dove sono nati i videogames di Formula 1 Prime

F1 '96 e GP2: dove sono nati i videogames di Formula 1

Grand Prix 2 e Formula 1 '96 sono due giochi che hanno segnato un'era a cavallo della metà degli anni '90. Titoli di riferimento al momento dell'uscita, possono essere riconosciuti come veri e propri precursori del genere arcade e simulativo che ha aperto la strada ai videogames odierni

Formula 1
27 lug 2021