Alonso: "L'aiuto di Felipe non è fondamentale"

Lo spagnolo interviene sulle dichiarazioni di Massa e gela il compagno di squadra

Alonso:
Arrivato a Suzuka, anche Fernando Alonso ha detto la sua riguardo alla dichiarazione rilasciata ieri da Felipe Massa. Il brasiliano, infatti, aveva chiarito di non avere intenzione di fare da seconda guida con un colorito "Non sarò un nuovo Barrichello". Una frase sibillina che aveva costretto il presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, ad una pronta replica, nella quale ha spiegato che la sua richiesta di aiutare Alonso formulata a Felipe era relativa solo a questo finale di stagione e che nel 2011 si ripartirà alla pari, senza gerarchie prestabilite. La risposta arrivata oggi dallo spagnolo invece è un pò di quelle alla Fernando vecchio stampo, cioè senza peli sulla lingua: "Se faccio bene come a Monza l'aiuto di Felipe non è fondamentale. Non è stato fondamentale a Singapore e tutto l'aiuto di Felipe non sarebbe bastato a Spa". In questa stagione il due volte campione del mondo ci aveva abituati ad essere più diplomatico che in passato, infatti la chiusura comunque sembra tendere una mano al compagno di squadra: "Ovviamente se entrambi facciamo bene togliamo punti agli avversari".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie