Marko accusa la Ferrari: "Ascolta le comunicazioni"

Dopo il Gp di Spagna il braccio destro di Mateschitz è parso piuttosto seccato

Marko accusa la Ferrari:
"Sono abbastanza convinto che la Ferrari stesse ascoltando le nostre comunicazioni". Ecco l'attacco che Helmut Marko, braccio destro di Dietrich Mateschitz all'interno della Red Bull ha lanciato al termine del Gp di Spagna. Secondo lui, infatti, la squadra di Maranello è riuscita a "copiare" troppo le stretegie delle RB7 fino a quando Fernando Alonso è rimasto al comando delle operazioni: "Ce ne siamo accordi perchè abbiamo ritardato la chiamata ai box per Webber, ma loro sono riusciti ugualmente a reagire e a richiamare immediatamente ai box anche Alonso". Da quel momento però il problema sarebbe stato risolto: "Successivamente abbiamo cambiato qualcosa nel nostro sistema di comunicazione e non abbiamo più avuto alcun problema".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie