La Renault vuole incontrare Raikkonen

La Renault vuole incontrare Raikkonen

Boullier valuterà le sue motivazioni prima di intavolare eventualmente una trattiva

Fino a qualche settimana fa era solo un rumors, invece ora la possibilità che Kimi Raikkonen torni in Formula 1 con la Renault sta diventando sempre più concreta. Nei giorni successivi al Gp d'Italia la squadra di Enstone ha ammesso di essere stata contattata dall'ex campione del mondo, che si sarebbe offerto per firmare un contratto di un anno. La Renault gli ha chiaramente risposto che avrebbe valutato la sua posizione, ma per Gerard Lopez e soci non sarebbe stato facile scaricare Vitaly Petrov, visto l'impatto economico che il russo può avere sulla squadra. Oggi però il team principal Eric Boullier è uscito allo scoperto, rivelando che ha intenzione di incontrare Kimi nei prossimi giorni, per capire se le sue motivazioni sono ancora intatte prima di intavolare una vera e propria trattativa. "Sicuramente si sta avvicinando il momento in cui dovremo prendere una decisione, ma vogliamo prendere in considerazione tutte le opzioni" ha detto Boullier ad Autosport. "Ho già detto a diversi piloti che non continueremo a parlare con loro, quindi dobbiamo aspettare e vedere". "Kimi comunque rimane uno scenario possibile, ma ho intenzione di incontrarlo prima di intavolare una trattativa. Voglio capire di più riguardo alle motivazioni che lo stanno spingendo a voler tornare" ha concluso.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen
Articolo di tipo Ultime notizie