Il Cypher Group si candida ufficialmente per il 2011

Il Cypher Group si candida ufficialmente per il 2011

Il gruppo americano ha già raggiunto un accordo con Janathan Summerton

Per una squadra che si arrende, una decide di provare a fare sul serio: se ieri infatti la ART Grand Prix ha ritirato la sua candidatura per un posto in Formula 1 nel 2011, gli americani del Cypher Group hanno invece annunciato di aver ufficialmente presentato richiesta alla FIA e di aver anche già raggiunto un accordo con Jonathan Summerton. Esattamente non si è ancora capito chi ci sia dietro a questa società, ma pare che ne facciano parte alcuni dei personaggi che stavano lavorando all'ingresso della USF1. Il progetto comunque è completamente separato da quello di Parris Mullins, facente anche lui parte della USF1 a suo tempo, che invece starebbe tentando di portare capitali statunitensi in una squadra già esistente. "Abbiamo ufficialmente presentato la nostra candidatura e speriamo di poter essere selezionati dalla FIA come 13esima squadra per il FIA Formula 1 World Championship 2011. Vogliamo riportare il rosso, il bianco ed il blu dell'America in Formula 1" spiega il comunicato diramato nel corso della notte. Per quanto riguarda la scelta del pilota, Summerton ha avuto buone esperienze in F3 ed A1GP, ma non ha mai guidato una monoposto della massima formula. Tuttavia, c'è grande fiducia nelle sue potenzialità. "Jonathan è in grado di competere con i piloti migliori di Formula 1 e speriamo di essere in grado di dargli una vettura competitiva. Non vediamo l'ora di essere sulla griglia di partenza nel 2011" aggiunge il comunicato.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jonathan Summerton
Articolo di tipo Ultime notizie