Futuro in Force India per Hulkenberg?

Futuro in Force India per Hulkenberg?

In Renault le porte sembrano essere chiuse per lui: Petrov è vicino alla conferma

Solo ieri Nico Hulkenberg ha annunciato la sua separazione dalla Williams, ma oggi si parla già molto del futuro del giovane pilota tedesco, salito alla ribalta soprattutto per la sorprendente pole position conquistata una decina di giorni fa, in occasione del Gp del Brasile. Il suo manager Willi Weber, lo stesso che ha seguito la carriera di Michael Schumacher, quindi non esattamente l'ultimo arrivato, ieri ha garantito che il suo assistito avrà un posto in Formula 1 nel 2011 e dalla Germania si comincia a parlare di un'ipotesi Force India. Per quanto ormai se ne parli da settimane, il rinnovo di Adrian Sutil tarda ad arrivare e, secondo quanto riporta Auto Motor und Sport, Hulkenberg potrebbe essere anche meno costoso del connazionale per la squadra di Vijey Mallya. Bisogna però anche considerare che in ballo per un volante ci sarebbe anche Paul di Resta e che anche Vitantonio Liuzzi in teoria ha un contratto per la prossima stagione. Sembra sfumare invece l'ipotesi Renault: secondo El Mundo, Vitaly Petrov avrebbe convinto i vertici della squadra di Enstone a confermarlo anche per la prossima stagione. Si vocifera però che quest'ultimo debba anche ringraziare l'ingresso del Gp di Russia in Formula 1 a partire dal 2014.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Hulkenberg
Articolo di tipo Ultime notizie