Massa in cerca della prima soddisfazione a Monza

Massa in cerca della prima soddisfazione a Monza

Finora il Gp d'Italia è sempre stato avaro di buoni risultati per il ferrarista

Mancano ormai solo pochi giorni al Gp d'Italia a Monza, un appuntamento che i ferraristi attendono per tutto l'anno. Nella Scuderia di Maranello, dunque, c'è sempre una motivazione extra in Brianza, con la voglia di dare il massimo davanti ad un pubblico amico. Di tutto questo è consapevole anche Felipe Massa, che sul suo blog racconta l'atmosfera che si aspetta di trovare. "La quattordicesima gara della stagione sarà molto importante per la Scuderia non soltanto perché è quella di casa ma anche per l’attuale situazione in campionato. A Spa, considerato tutto quello che è successo in gara, il quarto posto arrivato dopo essere partito sesto è stato un buon risultato ma, in termini di punti, avevamo bisogno di qualcosa in più. Pertanto, è chiaro che in questo fine settimana ci sarà un po’ di pressione in più anche se a Monza quando si corre con la Ferrari si è sempre al centro dell’attenzione: è sempre bello quando si esce dai box vedere tanta gente con le bandiere della Ferrari, le magliette e i cappellini con il Cavallino Rampante". D'altra parte però è anche vero che in Formula 1 è sempre stata una pista avara di soddisfazioni per il brasiliano: "Non ho mai raccolto grandi risultati in questo Gran Premio: il mio miglior piazzamento è il sesto posto del 2008 al termine di una gara sul bagnato. Peraltro, mi piace guidare su questo tracciato anche se non mi ha mai portato molta fortuna: nel 2007, ad esempio, ero fra i primi tre ma non riuscii a finire la gara. Ho vinto a Monza in altre categorie: due volte in Formula Renault e una in Formula 3000". In ogni caso Felipe è ottimista perchè pensa che le caratteristiche della F10 potrebbero sposarsi bene con quelle di Monza: "Credo che la nostra macchina potrà essere competitiva, almeno è quello che spero: di solito la F10 è andata bene quest’anno sui tracciati che presentano brusche frenate alla fine dei rettilinei e che poi portano in curve lente, come in Bahrain, a Hockenheim e in Canada".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag car design, concorsi, photoshop