Ecclestone preoccupato per il Gp del Bahrein

Ecclestone preoccupato per il Gp del Bahrein

Mister E teme che le agitazioni nei paesi arabi possano arrecare pericolo alla corsa

A poco meno di un mese dall'inizio del mondiale di Formula 1, Bernie Ecclestone oggi si è detto preoccupato riguardo alle agitazioni che si stanno verificando nei paesi arabi. Il grande boss del Circus teme infatti che i rivoltosi possano sfruttare il Gp del Bahrein per avere ritorno di immagine... "Il pericolo è ovvio, o sbaglio?" ha detto Mister E al Daily Telegraph. "Credo che ci sia il rischio che queste persone possano sfruttare l'onda mediatica del Gp per rendersi visibili a livello mondiale. Ad esempio, se riuscissero a creare dei problemi sulla griglia di partenza, avrebbero una visibilità assicurata". Bernie ha poi spiegato di avere in agenda una discussione con il principe Salman ibn Hamad ibn Isa Al Khalifa, ma che per ora non è stata presa in considerazione l'ipotesi di bloccare il Gp. "Non ne ho idea, è difficile dire cosa potrebbe succedere se la situazione dovesse peggiorare. Come ho già detto, devo parlare con il principe per fare il punto della situazione e capire quale sia la cosa giusta da fare" ha concluso.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto ibride, ricerche