Formula 1: è il Mugello la sede del secondo GP in Italia!

La FIA e Liberty non riescono a varare un calendario per i dubbi che emergono da Baku, Sochi e Singapore: è possibile che crescano gli appuntamenti europei e non si esclude che possa essere inserito il Mugello a porte chiuse.

Formula 1: è il Mugello la sede del secondo GP in Italia!
Carica lettore audio

La FIA non ha ancora pubblicato il calendario di Formula 1, ma è atteso un comunicato per domani, anche perché la gara di apertura in programma in Austria il 5 luglio diventa sempre più imminente.

I ritardi sono dovuti non tanto alla stagione europea che si sta delineando in modo sempre più chiara, ma le incertezze arrivano dai GP al di fuori del Vecchio Continente, con dubbi crescenti per alcuni appuntamenti.

Non deve sorprendere, quindi, se il blocco di gare europeo si dovesse allungare a scapito di GP con circuiti cittadini (Baku, Sochi e Singapore) che difficilmente potrebbero garantire le porte chiuse in sicurezza, non essendoci ancora le condizioni per una riapertura al pubblico.

Prendono quota, quindi, le possibilità che l’Italia possa avere una seconda gara esattamente come avverrà in Austria (Red Bull Ring) e in Gran Bretagna (Silverstone). L’ACI sta studiando se al GP d’Italia in programma a Monza sia possibile abbinare la settimana dopo una gara al Mugello.

Il tracciato toscano di proprietà della Ferrari sarebbe l’ideale per un Gran Premio da disputarsi a porte chiuse, mentre sarebbe un problema con il pubblico a causa della difficile accessibilità.

Stando alle informazioni raccolte da Motorsport.com il Mugello può aspirare all’organizzazione della seconda gara italiana nel calendario di F1, mentre Imola con l’Enzo e Dino Ferrari non sarebbe nelle condizioni di garantire la mancanza di assembramenti essendo il tracciato emiliano inserito nel tessuto cittadino.

Se nei mesi scorsi quelli che si rincorrevano erano solo pour parler, adesso pare che si sia passati a una fase legata alla fattibilità di un altro GP tricolore da abbinare a Monza. FIA e Liberty hanno fretta di chiudere un calendario per cui si stanno valutando tutte le candidature credibili, evitando troppe ripetizioni di gara sullo stesso impianto nel timore che ci possa essere una classifica in fotocopia una settimana per l’altra.

condivisioni
commenti
Toyota dona la sua ultima F1 per un'asta contro il COVID-19
Articolo precedente

Toyota dona la sua ultima F1 per un'asta contro il COVID-19

Prossimo Articolo

F1 greatest team: è Moss il secondo pilota

F1 greatest team: è Moss il secondo pilota
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022