Boullier rassicura Kubica: "Se recupera la R31 è sua"

A quanto pare, il recupero del polacco sta procedendo meglio di quanto previsto

Boullier rassicura Kubica:
Si dice che Robert Kubica stia facendo dei passi avanti da gigante per quanto riguarda il recupero della condizione fisica dal terribile infortunio rimediato durante la Ronde di Andora, quando rischiò addirittura di perdere la mano destra. Ultimamente si è sentito spesso parlare di rapporti tesi tra il pilota polacco e la dirigenza della Lotus Renault. Dunque, per mettere a tacere queste sgradevoli voci, il team principal Eric Boullier ha voluto chiarire una volta per tutte che la sua R31 sarà lì ad aspettarlo se Robert tornerà ad assere in grado di guidare una Formula 1 in questa stagione. "La situazione è molto chiara. Noi abbiamo un accordo con Robert e Nick (Heidfeld, ndr) ne è a conoscenza. Se Robert recupera ed è in grado di tornare al volante, lo farà. Fine della storia" ha detto Boullier al giornale polacco Sport. "Non esistono altre possibilità e lo so bene perchè sono stato io a firmare il contratto. Robert sta migliorando molto rapidamente. Dopo l'ultimo intervento è stato costretto a riposarsi per qualche giorno, ma ora sta lavorando molto intensamente. Non l'ho visto di recente, ma abbiamo parlato un po'" ha aggiunto. "Inoltre sono in contatto costante con il suo manager Daniele Morelli e con il dottor Ceccarelli, che recentemente mi hanno detto che il recupero sta andando meglio rispetto alle aspettative" ha concluso.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nick Heidfeld , Robert Kubica
Articolo di tipo Ultime notizie