Vettel sembra disposto ad aiutare Webber

Vettel sembra disposto ad aiutare Webber

Sebastian apre a questa possibilità o vuole solo evitare situazioni come quella della Turchia?

Anche se dalla Red Bull hanno ribadito più volte di non avere intenzione di lanciare ordini di scuderia neanche nell'ultimo appuntamento del mondiale di Formula 1, ad Abu Dhabi, Sebastian Vettel ha fatto intendere che se servirà è disposto a lasciare strada al compagno di squadra Mark Webber, piazzato meglio di lui nella classifica iridata. "Penso che sia abbastanza chiaro che ci sono molte cose importanti che stanno per accadere, ma che prima di arrivare a quel punto ci sono molti altri passaggi" ha esordito girandoci intorno il tedesco. "Dunque dobbiamo farci trovare pronti sia domani che in qualifica". Ecco poi però il punto che fa intendere l'apertura di Sebastian ai giochi di squadra: "Prima di pensare a domenica dobbiamo concentrare le nostre energie su altri aspetti importanti, ma poi è chiaro che in gara dobbiamo pensare che stiamo correndo per la squadra". Anche se poi si rimangia un pò tutto facendo un riferimento a quanto accaduto in Turchia: "Ci sono state diverse occasioni in cui siamo stati vicini e non è finita bene, quindi dobbiamo evitare di commettere gli stessi errori. Per il resto vedremo come andrà a finire".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie