Liuzzi non poteva fare nulla per evitare Schumi

Pericolosa la dinamica dell'incidente: le monoposto si sono scontrate quasi frontalmente

La gara di Vitantonio Liuzzi ad Abu Dhabi è durata solo poche centinaia di metri. Quando è arrivato alla chicane il pilota della Force India ha infatti trovato sulla sua strada Michael Schumacher: il pilota della Mercedes era finito in testacoda e Tonio non ha potuto fare nulla per evitarlo. "Oggi per me è stata una chiusura deludente per una stagione fantastica per la squadra. Avevo fatto un'ottima partenza, guadagnando un paio di posizioni e mettendomi in una buona posizione per il primo stint" ha esordito. Pericolosa la dinamica, visto che le due monoposto si sono schiantate quasi frontalmente e con il muso della Force India che è passato veramente a pochi centimetri dal casco di Schumi. Entrambi comunque sono usciti illesi dall'incidente per fortuna. "Quando sono arrivato alla chicane ho visto molto fumo e non mi sono potuto sporstare perchè avevo tante vetture intorno a me. Purtroppo quando ho visto Michael in testacoda non c'era più nulla da fare. Per fortuna però siamo usciti entrambi illesi da questo brutto incidente" ha concluso.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher , Vitantonio Liuzzi
Articolo di tipo Ultime notizie