Con questa pole Vettel eguaglia tanti grandi

Con questa pole Vettel eguaglia tanti grandi

Piloti come Senna, Prost e Schumi ne avevano messe insieme dieci nella stessa stagione

La pole position conquistata ad Abu Dhabi consente a Sebastian Vettel di continuare a sperare di diventare il più giovane campione del mondo della storia della Formula 1. Il pilota della Red Bull per ora però non vuole parlare del campionato e preferisce concentrarsi sull'andamento delle qualifiche e sulla sua decima pole stagionale. "Partiamo dalla pole e questa è sicuramente la posizione migliore. Le qualifiche non sono state facili, sapevamo che le condizioni sarebbero stare difficili perchè alla sera le temperature scendono. Ieri sera non eravamo messi così bene, ma abbiamo fatto un bel passo in avanti che ci ha consentito di lottare per la pole. Forse se avessi fatto un giro in più sarebbe andata meglio, ma detto questo sono entrato dopo gli altri ma ce l'ho fatta". Con questa decima pole Sebastian è entrato tra i più grandi poleman della storia, andando ad eguagliare il numero di partenze al palo stagionali di campioni del calibro di Senna e Prost. "L'altro giorno guardavo i dati statistici e ho visto quante pole stagionali hanno fatto piloti come Senna, Prost, Schumacher. Siamo tutti lì a quota dieci. L'anno prossimo magari proverò a migliorarmi ancora, ma intanto quest'anno siamo stati fantastici in qualifica, riuscendo a fare come i grandissimi".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag iniziative speciali, raduni