Force India VJM09: resta col muso lungo e le due narici

La Force India VJM09 si è mostrata nel paddock con i tre piloti, Hulkenberg, Celis jr e Perez. Si tratta di una monoposto che rimane legata ai concetti ben sviluppati dal direttore tecnico, Andy Green.

La Force India resta fedele a se stessa: la VJM09 che è stata mostrata in pit lane pochi minuti fa è una monoposto di Andy Green che porta avanti la propria filosofia costruttiva. Un team medio, con pochi mezzi finanziari che riesce a collocarsi alle spalle delle squadre top grazie al potentissimo motore Mercedes e a una conduzione tecnica molto oculata.

La VJM09 che fra qualche minuto scenderà in pista con il terzo pilota Alfonso Celis jr è una monoposto molto pulita che è rimasta ancorata al muso lungo: una soluzione che si associa alle due vistose narici sul muso che per la prima si erano viste l'anno scorso in occasione dei test al Red Bull Ring. In realtà la macchina è stata solo affinata: la sospensione anteriore con lo schema push rod mostra un rivisto triangolo inferiore con il diapason, mentre sul muso è ben vistoso lo sfogo dell'aria dell'S-duct.

"Si può dire che la VJM08 Spc B dello scorso anno ha formato una base su cui costruire la macchina di quest'anno", spiega il direttore tecnico, Andrew Green. "Eravamo in una situazione in cui le prestazioni in pista erano molto buoni, e in cui i dati erano perfettamente correlati con quanto ci aspettavamo, quindi sapevamo di poter continuare a sviluppare a nuova vettura su una piattaforma molto solida. Considerato che i regolamenti saranno destinati a cambiare nel 2017, abbiamo cercato di fare un uso efficiente delle nostre risorse".
 
La VJM09 conserva la livrea nera e argento introdotta lo scorso anno da Vijay Mallya, spiega: "I colori riflettono i nostri partner. Anche se io sono di parte, penso che la nostra macchina sia una delle più belle in griglia e questo è il motivo per cui ho voluto mantenere un aspetto coerente anche nel 2016. Come si suol dire, se non si è rotto, non aggiustarlo".
 
Le aspettative per la VJM09 sono molto alte: "Voglio iniziare il 2016 nello stesso modo in cui abbiamo finito il 2015", conferma Vijay Mallya. "Il nostro team tecnico è entusiasta dei progressi che abbiamo fatto durante l'inverno e non c'è ragione di credere che non possiamo rimanere a ridosso delle squadre top".
 
Otmar Szafnauer, capo delle operazioni, aggiunge: "Il lavoro in galleria del vento a Colonia sta maturando bene e sono incoraggiato dai dati che abbiamo visto durante l'inverno. I primi aggiornamenti aerodinamici importanti si vedranno solo  in tempo per Melbourne, mentre prepariamo un grosso step evolutivo per il debutto della stagione europea".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Presentazione Force India VJM09
Sub-evento Presentazione
Circuito Circuit de Barcelona-Catalunya
Piloti Nico Hulkenberg , Sergio Perez
Team Force India
Articolo di tipo Ultime notizie