Force India splende anche Spa: è sorpasso sulla Williams nel Costruttori!

Da Monaco la Force India ha cambiato marcia e ha surclassato la Williams. A Spa è avvenuto l'atteso sorpasso nel Mondiale Costruttori: ora il team indiano è quarto. Decisivo l'utilizzo della VJM09/B.

Spa-Francorchamps non è stata solo teatro della vittoria di Rosberg, dell'incidente al via tra le Ferrari e del comportamento irresponsabile di Max Verstappen. Force India ha dato un segnale ben preciso al campionato, sorpassando nel Costruttori la Williams dopo un inseguimento partito dal Gran Premio di Monte-Carlo.

103 a 101. Recita così la classifica Costruttori a favore della Force India, che ora è il primo team "degli altri". L'ambito quarto posto, che a inizio anno sembrava poco più che un sogno immateriale, ha trovato forma e sostanza dopo 8 gare di risultati eccellenti.

Decisivo l'utilizzo della VJM09/B

Il dato è chiaro: Nelle prime 5 gare della stagione la Williams aveva già messo in chiaro le cose, siglando 65 punti contro i soli 14 del team che ha sede a Silverstone. Ma proprio nella factory britannica stava prendendo forma la vettura del riscatto.

La versione "B" della VJM09 ha debuttato a Barcellona, nel Gran Premio di Spagna, portando a casa 6 punti totali contro i 14 della Williams, Da quel momento in poi, Hulkenberg e Perez hanno rosicchiato punti al team di Grove in maniera inesorabile a partire da Monaco, pista in cui il team ha potuto sfruttare l'intero potenziale della nuova monoposto.

53 punti in più nelle ultime 8 gare

Dai 51 punti di svantaggio delle prime 5 gare ai 2 di vantaggio dopo 13 gare. Dunque Force India è riuscito a recuperare ben 53 punti negli 8 GP disputati dopo l'appuntamento del Montmelo nel mese di maggio.

3 mesi di fuoco, in cui solo al Red Bull Ring Hulk e Perez sono finiti entrambi fuori dalla zona punti. In questi 8 GP bisogna anche contare i 2 podi contro 1 portati a casa dalla realtà messa in piedi da Vijay Mallya, un risultato clamoroso date le premesse di inizio stagione, reso ancora più grnde se prendiamo in considerazione le ultime 6 gare. Force India ha totalizzato 61 punti, la Williams solo 20.

Force India sfrutta meglio il V6 Mercedes

Su piste come Spa, ovvero a basso carico aerodinamico in cui la potenza del motore conta molto, le VJM09/B hanno ftto molto meglio delle tanto attese FW38 di Massa e Bottas. Il dato più allarmante - per Grove - è da ricercare nelle velocità di punta.

La velocità più alta raggiunta nel fine settimana è stata siglata da Sergio Perez con 358.2 Km/h sul rettilineo del Kemmel, mentre la prima Williams nella speciale classifica è quella di Valtteri Bottas, che è sì al quarto posto, ma di 4.3 km/h più lenta rispetto al messicano. Entrambi hanno siglato i rispettivi record in scia e con DRS in funzione, ma evidentemente la penetrazione aerodinamica ha favorito le vetture indiane rispetto a quelle britanniche. In questo senso, la Williams è stata battuta proprio dove si sentiva più forte...

Perez e Hulkenberg fattori determinanti

Non solo la tecnica abbinata all'aerodinamica e alla potenza del motore. La componente umana ha una propria parte estremamente rilevante in questo risultato. Sergio Perez è autore della stagione più bella e consistente da quando corre in Formula 1. Nico Hulkenberg ha già dato prova del suo talento e nelle ultime uscite è in netta ripresa rispetto alle prime gare dell'anno, dov'era apparso un po' appannato rispetto al compagno di squadra.

Il quarto e il quinto posto di ieri non fanno altro che confermare la bontà delle scelte di Vijay Mallya e il talento dei due piloti. Forse troppo presto accantonati e, nel caso di Hulkenberg, mai presi in considerazione veramente da un top team.

Le dichiarazioni dei piloti a fine gara

Hulkenberg: "Sono molto contento di questa gara, è stata molto buona. Il team ha raccolto un grande risultato con questo quarto e quinto posto. Siamo finiti davanti a Red Bull e Ferrari. Certo, sono state circostanze piuttosto strane, ma bisogna esserci ed essere pronti ad approfittare di queste occasioni quando si presentano".

"Sono molto deluso dal risultato perché la bandiera rossa dopo 10 giri ci ha distrutto un momento in cui stavamo andando molto forte. Ero secondo alle spalle di Rosberg, mi sentivo bene e la vettura andava molto forte: La bandiera rossa non è certo stata l'idele per la mia gara ma quello che conta è aver colto un buon risultato come questo".

"Nel resto della gara ho controllato la mia posizione, il mio passo gara e anche le gomme, che ho cercato di gestire al meglio per arrivare in fondo senza problemi. C'è stata una bella battaglia con Alonso in pit lane, ma ho cercato di gestire la situazione per rimanere in quata posizione davanti a lui e ci sono riuscito. Forse se le cose fossero andate il maniera un po' differente avremmo potuto centrare il podio, ma il quarto posto è comunque una bella soddisfazione".

Perez: "E' stato un gran giorno per noi e sono contento di aver terminato al quinto posto ma la gara è stata abbastanza complessa sin dalla partenza. Avevo scelto una linea per affrontare il tornantino ma il contatto tra le Ferrari e Verstappen mi ha costretto a uscire di pista per evitare di finire contro alle vetture incidentate".

"Sono sceso in nona posizione e ho compromesso la mia gara. Ho cercato comunque di fare buoni progressi nel corso della seconda parte di gara, attaccando Massa e Alonso per portare a casa un altro buon risultato per il team. Ora siamo quarti nel Mondiale Costruttori. Questa posizione è un risultato fantastico per noi, ma la stagione è ancora lunga e dobbiamo continuare a lavorare sodo".

PosizioneTeamPunti
1  Mercedes 455 43 40 31 43 - 31 35 35 37 40 43 37 40 - - - - - - - -
2  Red Bull Racing 274 12 18 27 - 37 18 18 10 28 30 25 33 18 - - - - - - - -
3  Ferrari 252 15 18 28 15 33 12 26 30 15 12 20 18 10 - - - - - - - -
4  Force India 103 6 - - 2 6 23 5 17 - 14 1 7 22 - - - - - - - -
5  Williams 101 14 6 9 22 14 1 15 9 2 - 2 2 5 - - - - - - - -
6  McLaren 48 - 1 - 9 2 12 - - 8 - 6 4 6 - - - - - - - -
7  Toro Rosso 45 3 8 6 - 9 4 2 - 4 5 4 - - - - - - - - - -
8  Haas F1 Team 28 8 10 - 4 - - - - 6 - - - - - - - - - - - -
9  Renault F1 Team 6 - - - 6 - - - - - - - - - - - - - - - - -
10  Manor Racing 1 - - - - - - - - 1 - - - - - - - - - - - -
11  Sauber 0 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Belgio
Sub-evento Domenica, post-gara
Circuito Spa-Francorchamps
Piloti Nico Hulkenberg , Sergio Perez
Team Force India
Articolo di tipo Analisi