Force India multata 5.000 euro per l'unsafe release di Perez

condivisioni
commenti
Force India multata 5.000 euro per l'unsafe release di Perez
Pablo Elizalde
Di: Pablo Elizalde
Tradotto da: Matteo Nugnes
11 mag 2018, 18:03

La Force India è stata multata di 5.000 euro per l'unsafe release della vettura di Sergio Perez durante la seconda sessione di prove libere del GP di Spagna.

Sergio Perez, Force India VJM11
Sergio Perez, Force India VJM11
Sergio Perez, Force India VJM11
Sergio Perez, Force India VJM11
Sergio Perez, Force India VJM11

A 14 minuti dalla fine della FP2, Perez è stato costretto a fermarsi lungo il tracciato, anche se la squadra gli aveva chiesto di provare a riportare la vettura ai box.

"Insolitamente, non è stato immediatamente evidente che la gomma fosse stata fissata male sulla vettura" ha spiegato il comunicato dei commissari.

"Un delegato tecnico ha ispezionato la vettura per conto dei commissari e la sua conclusione è stata la stessa della squadra, ovvero che la ruota si era fissata anche se c'è stato un problema con il dado".

"Il pilota ha fermato la vettura in maniera sicura non appena gli è stata chiara la situazione e, anche se c'è stata un po' di confusione alla radio, il team ha dato le istruzioni appropriate appena si è reso conto del problema, che non si è manifestato prima della curva 9".

"Coerentemente con i precedenti delle decisioni di simile natura, i commissari hanno deciso di non applicare penalità sulla griglia, perché la squadra ha rispettato tutte le misure appropriate, inoltre non era ovvio che la vettura non fosse in sicurezza quando ha lasciato i box".

"Tuttavia, è responsabilità della squadra fare in modo che le gomme siano sempre moltate correttamente e, di conseguenza, i commissari attribuiscono una multa di 5.000 euro".

Otmar Szafnauer, COO della Force India, ha dichiarato che la squadra sta indagando sulle cause del problema.

Prossimo Articolo
La Mercedes soffre le supersoft: azzarderà le soft anche in Q3?

Articolo precedente

La Mercedes soffre le supersoft: azzarderà le soft anche in Q3?

Prossimo Articolo

Allarme Ferrari: sulla SF71H di Raikkonen arriva la power unit 2

Allarme Ferrari: sulla SF71H di Raikkonen arriva la power unit 2
Carica commenti