Force India: fondamentale capire quando iniziare la vettura 2017

Otmar Szafnauer, Chief Operating Officer della Force India, mostra tutte le sue perplessità circa la capacità per i piccoli team di sviluppare in parallelo le vetture 2016 e quelle della prossima stagione.

Il grande cambiamento regolamentare previsto per il 2017, che comporterà una diversa impostazione aerodinamica delle monoposto, rende i team desiderosi di lavorare al progetto delle nuove monoposto il prima possibile.

Tuttavia, i team con minori risorse economiche si trovano nell'impossibilità di portare avanti parallelamente lo sviluppo delle monoposto 2016 ed i progetti per le vetture da impiegare nella prossima stagione, ma anche le restrizioni imposte dalla FIA circa l'utilizzo della galleria del vento ed il CFD renderà complicata la vita anche ai team di primo piano.

"Credo che per noi sarà importante decidere quando dedicarci allo sviluppo della vettura del prossimo anno ed abbandonare quello della monoposto 2016" ha dichiarato a Motorsport.com Otmar Szafnauer, Chief Operating Officer della Force India.

"Se continueremo a sviluppare la vettura di questa stagione, tutto ciò che impareremo, soprattutto a livello aerodinamico, non potrà essere riversato sulla monoposto 2017".

"Questo problema non si è posto per il passaggio dalla monoposto 2015 a quella del 2016 poichè tutti gli sviluppi che avevamo portato sulla vettura della passata stagione sono stati applicati all'auto attuale. Quest'anno non potremo ragionare in questo modo, quindi dovremo decidere il momento in cui dedicarci esclusivamente allo sviluppo della nuova monoposto". 

"Non abbiamo preso ancora una decisione in merito, ma questa scelta sarà la chiave per la competitività nel corso del 2016".

Szafnauer ha poi confermato che questa scelta sarebbe certamente più semplice da prendere qualora la vettura si mostrasse poco competitiva.

"Quando decidi di dedicarti ad un nuovo progetto devi chiederti se sarai in grado di portare avanti un buon lavoro su entrambi oppure se concentrare le tue attenzioni su un progetto piuttosto che su un altro e quale dei due scegliere. Se l'inizio della stagione dovesse essere disastroso e fosse palese che qualunque risorsa impiegata nella monoposto attuale sarebbe sprecata, si potrebbe iniziare a lavorare subito sulla monoposto del 2017".

"E' un pò quello che ha fatto la Honda nel 2008 quando hanno deciso di fermare lo sviluppo della monoposto per concentrarsi sullo studio della vettura per il 2009. Poi loro hanno deciso di ritirarsi a fine stagione e la Brawn si è ritrovata una monoposto competitiva".

"Non si tratta di fortuna, ma di come riesci ad impiegare correttamente le risorse".

Szafnauer, infine, ha dichiarato che le 21 gare previste nel corso di questa stagione non hanno modificato l'organico interno alla scuderia:

"Dobbiamo vedere come andranno le cose. Di sicuro si arriverà ad un punto in cui non potremo più svolgere il nostro lavoro con le stesse persone, ma dobbiamo vedere come affronteremo la stagione".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Hulkenberg , Sergio Perez
Team Force India
Articolo di tipo Ultime notizie