Finalmente: nei road show di F.1 si potranno utilizzare le monoposto attuali

Il Consiglio Mondiale della FIA ha approvato una variazione al regolamento 2018 di Formula1: nei road show promossi da Liberty Media le squadre saranno autorizzate a utilizzare le monoposto più recenti

La FIA ha confermato una modifica al regolamento sportivo di Formula 1 2018 al fine di permettere ai team di poter utilizzare le monoposto del Mondiale in corso per eventi promozionali. La Federazione Internazionale ha specificato che la nuova regola sarà operativa solo per le manifestazioni gestite dal titolare dei diritti commerciali.

Lo scorso mese di luglio Liberty Media ha organizzato uno show nel centro di Londra, al fine di promuovere il Gran Premio di Gran Bretagna in programma pochi giorni dopo, ma per regolamento le squadre hanno potuto portare nella capitale britannica le monoposto 2015 (o antecedenti), una limitazione che ha infastidito non poco gli organizzatori.

Si erano registrati anche i forfait di Haas e Force India, impossibilitate a portare in pista monoposto imposte dal regolamento, mentre la Renault aveva sopperito portando sulle strade di Londra delle vetture storiche.

Dal prossimo anno questo vincolo non esisterà più, ed i team potranno utilizzare le monoposto del Mondiale in corso. La nuova regola fa intendere che le manifestazioni organizzate da Liberty Media potrebbero crescere di numero, ma rimarrà in vigore il limite di 15 chilometri massimi da percorrere per ogni singolo evento.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie