FIA: più severità con i piloti in cerca di scie nelle qualifiche

Michael Masi ha fatto sapere che chi sarà protagonista di un giro ritenuto eccessivamente lento in modo immotivato, sarà segnalato ai commissari. Questo è stato fatto per evitare le qualifiche 2019, una pagina sportiva nera della F1.

FIA: più severità con i piloti in cerca di scie nelle qualifiche

Nel primo pomeriggio di oggi la FIA e la Formula 1 hanno emesso un documento con cui cercano di evitare quanto accaduto nella stagione passata, quando andò in scena una sessione di qualifiche a dir poco surreale, con le monoposto che attendevano la scia data involontariamente dalle avversarie.

La comunicazione inviata da Michael Masi, direttore di gara della F1, ha i crismi di una soluzione per dissuadere i piloti dall'andare inutilmente lenti sul giro di lancio. Il provvedimento dice così.

"Si ricordano a ogni pilota le disposizioni date dall'articolo 27.4 del regolamento sportivo della Formula 1".

"Per ragioni di sicurezza, nel corso di ogni sessione di prove, atti come il taglio della pista per ostacolare un'altra monoposto possono essere fatti notare ai commissari di gara".

"Durante la sessione di Prove Libere 3 e le qualifiche, l'orario pubblicato in base alla voce 8 delle Race Directors Event Notes sarà utilizzato come guida dai Commissari Sportivi per determinare se un pilota si possa considerare eccessivamente e non necessariamente lento nel giro d'uscita dai box o nel giro di lancio".

Si tratta di una mail molto interessante che la FIA ha inviato ai team, perché ha il compito di evitare la ripetizione di una delle qualifiche peggiori degli ultimi anni nel Circus iridato. E, pensando allo status della Formula 1 - ossia la categoria di riferimento della FIA - questo non se lo può permettere.

condivisioni
commenti
LIVE Formula 1, Gran Premio d'Italia: Libere 2

Articolo precedente

LIVE Formula 1, Gran Premio d'Italia: Libere 2

Prossimo Articolo

Red Bull: con questo barge board non teme l'aumento di peso?

Red Bull: con questo barge board non teme l'aumento di peso?
Carica commenti
Piola: "Russell straordinario con una Williams più carica" Prime

Piola: "Russell straordinario con una Williams più carica"

In questo nuovo video di Motorsport. com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i motivi che hanno portato il Gran Premio di Russia a regalare una qualifica sorprendente: McLaren in pole, con Norris, davanti a Sainz e Russell. Cos'ha reso questi tre piloti così veloci?

Bobbi: "Norris prende i cordoli come sull'asciutto" Prime

Bobbi: "Norris prende i cordoli come sull'asciutto"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, andiamo ad analizzare i vari stili di guida in occasione delle qualifiche del GP di Russia di F1 in compagnia di Matteo Bobbi e Marco Congiu

Piola: "Mercedes vuole fare la differenza a Sochi " Prime

Piola: "Mercedes vuole fare la differenza a Sochi "

Andiamo ad analizzare le soluzioni tecniche che hanno esordito nel venerdì di Prove Libere del Gran Premio di Russia, commentandole in maniera dettagliata in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola

Formula 1
24 set 2021
Bobbi: "Bottas più efficace di Lewis in frenata" Prime

Bobbi: "Bottas più efficace di Lewis in frenata"

Andiamo ad analizzare il venerdì di prove libere del Gran Premio di Russia di Formula 1 in compagnia di Matteo Bobbi e Marco Congiu in questa nuova puntata del podcast Piloti Top Secret. In quella che è da sempre un feudo Mercedes, Valtteri Bottas brilla conquistando il miglior crono in entrambe le sessioni

Formula 1
24 set 2021
Hakkinen: ecco come il finlandese è sbocciato alla Lotus Prime

Hakkinen: ecco come il finlandese è sbocciato alla Lotus

Nel 1991, mentre Michael Schumacher debuttava in F1 al volante di una Jordan competitiva, Hakkinen faceva il suo esordio alla guida di una Lotus ormai in declino. Mark Gallagher ricorda come il finlandese riuscì ugualmente ad impressionare il paddock.

Formula 1
22 set 2021
Ceccarelli: “A Sochi aspettiamoci un’altra ruotata” Prime

Ceccarelli: “A Sochi aspettiamoci un’altra ruotata”

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina firmato Doctor F1. In questa puntata, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine ci parlano di come l'asticella della tensione sia orma alta tra Hamilton e Verstappen alla luce di quanto successo a Monza. Ed in quel di Sochi, è più che lecito attendersi un altro capitolo del duello.

Formula 1
22 set 2021
BRM P201: una vettura sorprendente dal potenziale sprecato Prime

BRM P201: una vettura sorprendente dal potenziale sprecato

Nonostante un podio ottenuto al debutto, la BRM P201 non è mai più riuscita a replicare questo risultato ed ha vanificato tutto il potenziale inespresso.

Formula 1
21 set 2021
Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità Prime

Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità

La power unit del prossimo anno sembra che risponda ai target di potenza cercati da Zimmermann per colmare il gap dal motore Mercedes, mentre c'è ancora del lavoro da fare sul fronte dell'affidabilità. A Maranello hanno deciso di prendere dei rischi, portando in pista soluzioni innovative che accusano ancora dei problemi di gioventù. Ma c'è tempo per raggiungere i target di durata.

Formula 1
18 set 2021