FIA alla sede Racing Point per valutare la "Mercedes Rosa"

A rivelare la visita FIA a Silverstone è stato Andy Green, direttore tecnico della Racing Point: "La FIA è stata felice di vedere che la W10 non è stata copiata".

FIA alla sede Racing Point per valutare la "Mercedes Rosa"

Sin dal giorno della sua presentazione, la Racing Point RP20 ha suscitato commenti, sospetti, illazioni a causa della sua estrema e sinistra somiglianza con la Mercedes W10, monoposto che nel 2019 ha vinto entrambi i titoli iridati di F1, tanto da vedersi affibbiato il soprannome di "Pink Mercedes", la "Mercedes Rosa".

Alcuni hanno anche affermato che il risultato ottenuto dal team in Australia sarebbe stato messo sotto in chiesta, senza contare i dubbi che ancora oggi attanagliano i vertici di Renault, team che, sulla carta, dovrebbe giocarsi il quarto posto nel Mondiale Costruttori con la Racing Point.

Andry Green, direttore tecnico della Racing Point, ha difeso la legalità della RP20 in un'intervista esclusiva a Motorsport.com.

"Non sappiamo bene cosa gli altri possano pensare e su cosa possano protestare. Quando la monoposto è stata presentata abbiamo parlato con la FIA, la FIA è venuta in fabbrica ed è venuta a vedere quello che avevamo fatto e i disegni della monoposto".

"Hanno anche preso i dati di progettazione della Mercedes riguardo la W10 e li hanno confrontati con i nostri. Hanno fatto un controllo approfondito e sono stati contenti di aver visto che la RP20 è stata progettata da noi".

"Può avere somiglianze con la Mercedes, ma è semplicemente simile. Non è la stessa, quindi non ci aspettiamo alcuna protesta. Gli altri possono urlare quanto vogliono, ma penso che ciò che stanno urlando è il fatto che hanno fatto cose diverse, come aver perso il trucco dell'illusionista. Ed ecco perché sono arrabbiati".

La FIA ha confermato a Motorsport.com le parole di Green. La RP20 è la prima monoposto a essere stata progettata da quando il consorzio guidato da Lawrence Stroll ha acquisito il team e ha aumentato le sue risorse rispetto all'era Force India.

"Non abbiamo avuto l'obbligo di mantenere cose della monoposto 2019 anche nel 2020. Sino a quest'anno, invece, avevamo sempre una notevole pressione per fare in modo di portare vecchi concetti anche sulla nuova macchina. Tutto dipendeva dalla situazione finanziaria in cui ci trovavamo".

"Quest'anno è stata la prima volta che abbiamo potuto lavorare con un foglio completamente bianco e abbiamo potuto ottimizzare ciò che abbiamo acquistato dalla Mercedes. Mi è sembrata una cosa logica. Perché andare contro a questa possibilità? Questo, però, ha portato alla progettazione di una monoposto completamente differente rispetto a quella dell'anno passato, non abbiamo riportato alcun concetto".

condivisioni
commenti
Anche il GP d'Ungheria si potrà fare solo a porte chiuse

Articolo precedente

Anche il GP d'Ungheria si potrà fare solo a porte chiuse

Prossimo Articolo

Retroscena: Senna poteva firmare con la Williams già per il 1992

Retroscena: Senna poteva firmare con la Williams già per il 1992
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Alex Kalinauckas
Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico" Prime

Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico"

A meno di sette giorni dal Gran Premio di Monaco di Formula 1, Giorgio Piola e Franco Nugnes ci parlano delle novità tecniche che le scuderie erano solite realizzare per l'appuntamento nel Principato. E sulla flessione delle ali attuali scopriamo che...

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito? Prime

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito?

Nelle prime quattro gare della stagione Hamilton e Verstappen hanno regalato intense lotte ruota a ruota, senza mai arrivare allo scontro. Questa pace armata durerà quando si arriverà al momento clou della stagione?

Formula 1
15 mag 2021
Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams Prime

Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams

Il tedesco della Haas in queste prime quattro gare ha mostrato progressi evidenti e dopo aver annientato il suo compagno di team Mazepin è già riuscito a mettere sotto pressione in più di una occasione Latifi.

Formula 1
15 mag 2021
Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio Prime

Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio

I primi punti all'esordio in F1, a Sakhir, poi ecco le prime difficoltà. Analizziamo motivi e perché del momento duro che sta attraversando il promettente giapponese dell'AlphaTauri dopo un avvio di stagione folgorante.

Formula 1
14 mag 2021
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

Formula 1
13 mag 2021
F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Formula 1
13 mag 2021
Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021
Alonso, torero dalla spada spuntata Prime

Alonso, torero dalla spada spuntata

Fernando Alonso ha chiuso il GP di Spagna di Formula 1 in diciassettesima posizione, doppiato e ben lontano dalla zona punti. L'asturiano è apparso in difficoltà per tutto il fine settimana, dove è stato regolarmente "suonato" dal compagno di team Esteban Ocon. L'augurio è che, da Monaco in avanti, Alonso possa invertire la china

Formula 1
11 mag 2021