Ferrari: una donna di FCA nuovo capo del reparto qualità fornitori!

25,164 viste

Stando alle indiscrezioni di Motorsport.com si tratta di Maria Mendoza, spagnola che arriva da FCA: è un'esperta di metalli e componenti chimiche che è nel Gruppo FIAT dal 2012 e dovrà riorganizzare il reparto qualità clienti del Cavallino.

La reazione del Presidente è stata immediata: analizzato il problema, trovata la soluzione. Da quanto risulta a Motorsport.com sarebbe stata chiamata a Maranello una donna per riorganizzare il reparto qualità dei fornitori. Stando alle indiscrezioni si tratta della spagnola Maria Mendoza, che in FCA era a capo del reparto Supplier Quality Powertrain EMEA composto da 25 specialisti.

Esperta di metalli e componenti chimiche con una formazione all'Università di Saragozza, Maria Mendoza è parte del Gruppo FIAT dal 2012.

Nell'intervista concessa a ieri a Class-Cnbc, Sergio Marchionne aveva fatto riferimento alla candela da 59 euro che ha compromesso il GP del Giappone di Sebastian Vettel: "Quando è un componente che costa 59 euro che le fa saltare la gara dà veramente fastidio. Il problema è nato e bisogna gestirlo".

"Dobbiamo rinnovare l'impegno per quanto riguarda la qualità della componentistica che sta arrivando in F.1: è un problema che abbiamo ignorato nel tempo e che non è stato di una certa importanza. Ma adesso, in almeno tre occasioni ha avuto un impatto devastante sulla performance della Scuderia, su cose che tecnicamente hanno un valore relativo. L'aggiusteremo".

Detto, fatto! E' evidente che la Ferrari ha voluto rinforzare uno staff che è parso debole, ma non ci sono state epurazioni nella squadra di tecnici diretta da Mattia Binotto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Team Ferrari
Articolo di tipo Ultime notizie