Ferrari troppo veloce per Gasly: "Non avrei mai potuto fare il tempo di Leclerc"

In casa Red Bull si è lavorato principalmente senza occuparsi degli avversari, ma il francese ha ammesso che la RB15 è ancora un po' indietro come prestazioni, seppur il pacchetto sia buono.

Ferrari troppo veloce per Gasly: "Non avrei mai potuto fare il tempo di Leclerc"

Due incidenti in quattro giorni di test non hanno minato la fiducia di Pierre Gasly, che a Barcellona ha ultimato ieri il suo lavoro sulla Red Bull.

Siamo giunti al termine ormai delle prove pre-stagionali di Formula 1 e i valori in campo appaiono chiari: la Ferrari è davanti, la Mercedes forse si è un po' nascosta, mentre la scuderia di Milton Keynes è un passettino indietro, seppur impegnata in un lavoro completamente differente.

“La Ferrari è molto veloce e ha un buon passo, ma ci siamo concentrati su noi stessi e preoccupati poco degli altri - spiega Gasly - Abbiamo del potenziale e provato diverse cose, sappiamo di poter fare buone prestazioni, però c'è da lavorare perché le Rosse sembrano molto veloci".

Leggi anche:

Il francese non vuole parlare troppo degli avversari, anche perché il rischio di sbagliarsi c'è, non sapendo come stanno operando negli altri box.

"Preferisco non sbilanciarmi troppo perché non abbiamo ancora visto la Mercedes cosa sia in grado di fare. Hamilton, ad esempio, ha fatto un ottimo giro in 1'18"097 con le medie C2. C'è da fare, la nostra vettura è buona, ma dobbiamo andare a prendere i migliori. Onestamente i tempi della Ferrari noi non li potevamo fare".

Gli uomini del team austro-inglese non vanno sottovalutati e la RB15 può essere una delle auto da battere quest'anno, seppur vada ancora sviluppata come dice Gasly.

"Dobbiamo lavorare su diverse aree per migliorare perché abbiamo visto che tutti i team sono riusciti ad avere buone prestazioni. In generale penso che il nostro pacchetto sia buono fra telaio, motore e tutto il resto. Il salto in avanti c'è stato, l'affidabilità è buona in generale e i risultati ci sono stati. Dobbiamo solo capire come massimizzare il tutto, al momento non siamo i favoriti, ma per Melbourne cercheremo di avere la migliore RB15 possibile".

Informazioni aggiuntive di Valentin Khorounzhiy e Filip Cleeren

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
1/49

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
2/49

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
3/49

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
4/49

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
5/49

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
6/49

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
7/49

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
8/49

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
9/49

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
10/49

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
11/49

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
12/49

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
13/49

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
14/49

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
15/49

Foto di: Franco Nugnes

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
16/49

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
17/49

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
18/49

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
19/49

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
20/49

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
21/49

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing
Pierre Gasly, Red Bull Racing
22/49

Foto di: Motorsport.com

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, Valtteri Bottas, Mercedes-AMG F1 W10 e Sebastian Vettel, Ferrari SF90
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, Valtteri Bottas, Mercedes-AMG F1 W10 e Sebastian Vettel, Ferrari SF90
23/49

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15 Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15 Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
24/49

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
25/49

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
26/49

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
27/49

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
28/49

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
29/49

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, con sensori aerodinamici
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, con sensori aerodinamici
30/49

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
31/49

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
32/49

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
33/49

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
34/49

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
35/49

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
36/49

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15 fa scintille
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15 fa scintille
37/49

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
38/49

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
39/49

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
40/49
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
41/49
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
42/49

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
43/49

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
44/49
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
45/49
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
46/49
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
47/49
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, precede Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, precede Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
48/49
Pierre Gasly, Red Bull Racing
Pierre Gasly, Red Bull Racing
49/49

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Ferrari: il presidente John Elkann ha fatto visita alla squadra nei box di Barcellona

Articolo precedente

Ferrari: il presidente John Elkann ha fatto visita alla squadra nei box di Barcellona

Prossimo Articolo

Ricciardo: "Non sarei stupito se Leclerc battesse Vettel, ma se fosse sconfitto sarebbe un duro colpo per lui"

Ricciardo: "Non sarei stupito se Leclerc battesse Vettel, ma se fosse sconfitto sarebbe un duro colpo per lui"
Carica commenti
Hakkinen: ecco come il finlandese è sbocciato alla Lotus Prime

Hakkinen: ecco come il finlandese è sbocciato alla Lotus

Nel 1991, mentre Michael Schumacher debuttava in F1 al volante di una Jordan competitiva, Hakkinen faceva il suo esordio alla guida di una Lotus ormai in declino. Mark Gallagher ricorda come il finlandese riuscì ugualmente ad impressionare il paddock.

Formula 1
22 set 2021
Ceccarelli: “A Sochi aspettiamoci un’altra ruotata” Prime

Ceccarelli: “A Sochi aspettiamoci un’altra ruotata”

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina firmato Doctor F1. In questa puntata, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine ci parlano di come l'asticella della tensione sia orma alta tra Hamilton e Verstappen alla luce di quanto successo a Monza. Ed in quel di Sochi, è più che lecito attendersi un altro capitolo del duello.

Formula 1
22 set 2021
BRM P201: una vettura sorprendente dal potenziale sprecato Prime

BRM P201: una vettura sorprendente dal potenziale sprecato

Nonostante un podio ottenuto al debutto, la BRM P201 non è mai più riuscita a replicare questo risultato ed ha vanificato tutto il potenziale inespresso.

Formula 1
21 set 2021
Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità Prime

Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità

La power unit del prossimo anno sembra che risponda ai target di potenza cercati da Zimmermann per colmare il gap dal motore Mercedes, mentre c'è ancora del lavoro da fare sul fronte dell'affidabilità. A Maranello hanno deciso di prendere dei rischi, portando in pista soluzioni innovative che accusano ancora dei problemi di gioventù. Ma c'è tempo per raggiungere i target di durata.

Formula 1
18 set 2021
F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine? Prime

F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine?

Il cinese sembra ormai vicino a prendere il posto di Antonio Giovinazzi in Alfa Romeo, ma il suo arrivo in F1 potrebbe rivelarsi un boomerang per la Academy Alpine che ne ha sostenuto la carriera negli ultimi anni.

Formula 1
18 set 2021
Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21 Prime

Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21

Andiamo a conoscere nel dettaglio le differenze tra la SF21 e la SF1000, grazie alle quali la Rossa è tornata nelle parti alte della classifica

Formula 1
18 set 2021
Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1 Prime

Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1

Il campione del mondo 2007 ha annunciato l'addio alla F1 al termine di questa stagione. Kimi mancherà a tutti i suoi fan ed agli amanti di questo sport e verrà ricordato per essere stato in grado di lottare ad armi pari con i mostri sacri della Formula 1.

Formula 1
17 set 2021
Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte Prime

Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte

Terza ed ultima puntata in cui andiamo a ripercorrere gli inganni, gli imbrogli o i momemnti più "tricky" della storia della Formula 1

Formula 1
17 set 2021