F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Ferrari: quanti sensori di pressione sotto all'ala anteriore della SF70H!

La squadra del Cavallino lavora in funzione del 2018 e raccoglie dati aerodinamici che possono essere molto utili nella definizione dell'ala anteriore del prossimo anno. A Maranello lo sviluppo procede in modo incessante.

Ferrari: quanti sensori di pressione sotto all'ala anteriore della SF70H!

Ecco l'ala anteriore della Ferrari SF70H che è stata appositamente strumentata per raccogliere importanti dati aerodinamici sui differenti campi di pressione che si registrano nelle diverse parti che compongono il profilo principale. Questa soluzione è stata montata sulla Rossa di Kimi Raikkonen.

Ferrari SF70H nel garage
Ferrari SF70H: il meccanico del Cavallino controlla i sensori di pressione sotto all'ala montata a Kimi Raikkonen

Photo by: Giorgio Piola

Ogni sensore di pressione è stato cerchiato e identificato con un numero di riferimento che corrisponde poi a un canale di raccolta dati in telemetria: i tecnici del Cavallino in questo modo hanno la possibilità di leggere i cambiamenti di pressione che si registrano durante il primo turno di prove libere in funzione delle variazioni dell'assetto Rake. Non solo, ma come dimostra il particolare della foto sotto, c'era anche un lettore laser utile a misurare le variazioni di altezza dalla terra.

 

Ferrari SF70H, sensore ottico di altezza
Ferrari SF70H: ecco il sensore ottico montato nelle libere del mattino per misurare le variazioni di altezza

Photo by: Mark Sutton

L'immagine mostra in maniera inequivocabile anche la complessità del disegno del profilo inferiore dell'ala anteriore: si osservino le piastre in titanio che sono state aggiunte per evitare che l'ala possa danneggiarsi strisciando sull'asfalto brasiliano che presenta molte sconnessioni.

La Ferrari sotto all'ala mostra ben quattro deviatori di flusso che tendono a laminare l'aria per orientarla verso la parte esterna della gomma anteriore. Si apptrezzano anche i soffiaggi sul marciapiede che man mano si stringe fra la paratia laterale e l'archetto: si contano ben cinque soffiaggi che diventano sempre più piccoli verso il posteriore.

La foto rivela anche la chiglia del muso della Rossa che è caratterizzata dalla terza presa d'aria che alimenta l'S-duct e implementa la portata delle due laterali che si sono sempre viste.

Ferrari SF70H, dettaglio dell'ala anteriore
Ferrari SF70H: ecco l'ala anteriore che è stata strumentata con i sensori di pressione

Photo by: Mark Sutton

condivisioni
commenti
Ecco le previsioni meteo del Gran Premio del Brasile 2017 di F.1
Articolo precedente

Ecco le previsioni meteo del Gran Premio del Brasile 2017 di F.1

Prossimo Articolo

Interlagos, Libere 1: c'è Raikkonen dietro alle solite due Mercedes

Interlagos, Libere 1: c'è Raikkonen dietro alle solite due Mercedes
Carica commenti
F1 | Mercedes: la paura che fa perdere i Mondiali Prime

F1 | Mercedes: la paura che fa perdere i Mondiali

La Mercedes è protagonista di questa nuova puntata de Il Primo degli Ultimi. Al team di Brackley viene imputata la mancanza di coraggio e di voglia di osare, figlia di chi è abituato ad anni di dominio incontrastato e ora che vede un mondiale scivolargli tra le dita, non vuole andare oltre ciò che dicono i dati per paura di rischiare troppo

Formula 1
26 ott 2021
Minardi: "Verstappen ha anche la maturità del fuoriclasse" Prime

Minardi: "Verstappen ha anche la maturità del fuoriclasse"

Il Gran Premio degli Stati Uniti ha regalato tante sorprese e delusioni. In questo nuovo video di Motorsport.com, ecco i voti ai piloti stilati e commentati da Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi.

Formula 1
26 ott 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Max ha gestito il posteriore meglio di Lewis" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Max ha gestito il posteriore meglio di Lewis"

Max Verstappen ha saputo gestire meglio un posteriore instabile per tutti, in occasione del Gran Premio degli Stati Uniti di Formula 1. L'olandese allunga in classifica su Hamilton, che lascia Austin con una vera e propria mazzata a livello morale

Formula 1
25 ott 2021
Piola: "Mercedes pensa alla gara, Red Bull rischia" Prime

Piola: "Mercedes pensa alla gara, Red Bull rischia"

Nuovo video di analisi tecnica di Motorsport.com. Franco Nugnes e Giorgio Piola commentano quanto accaduto nel sabato di Austin, con una Red Bull che conquista una pole position e una grande occasione. C'è il rischio di ripetere un finale mondiale come Hill/Schumacher nel '94?

Formula 1
24 ott 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis e W12, inspiegabili difficoltà di guida" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis e W12, inspiegabili difficoltà di guida"

Qualifiche strabilianti in quel di Austin, con Max Verstappen che conquista la dodicesima pole della carriera davanti a Lewis Hamilton. Terzo Perez, mentre Charles Leclerc, in virtù della penalità di Bottas, scatterà dalla quarta posizione. Orecchie basse in Mercedes, con una W12 brutta copia di quella vista al venerdì

Formula 1
23 ott 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Traiettoria ideale da sacrificare per i bump" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Traiettoria ideale da sacrificare per i bump"

Il tema caldo del venerdì di prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti di Formula 1 è rappresentato dall'alto numero di bump e sconnessioni dell'asfalto texano. I piloti sono chiamati a far fronte a questi inconveniente, andando spesso e volentieri a sacrificare la traiettoria

Formula 1
22 ott 2021
F1 | Piola: "I dossi penalizzano l'assetto rake Red Bull" Prime

F1 | Piola: "I dossi penalizzano l'assetto rake Red Bull"

Dal venerdì di Austin emerge una Red Bull apparsa in difficoltà: sul tracciato texano, l'assetto rake delle monoposto di Verstappen e Perez è un'arma a doppio taglio. Nella prima sessione, le due Red Bull hanno sofferto più di altre i bum e le sconnessioni dell'asfalto

Formula 1
22 ott 2021
Piola: "L'assenza di Newey si è fatta sentire in Red Bull" Prime

Piola: "L'assenza di Newey si è fatta sentire in Red Bull"

In questo nuovo video di Motorport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola commentano la situazione dei team arrivati sul tracciato di Austin, pronti ad affrontare il weekend del Gran Premio degli Stati Uniti. La sfida tra Mercedes e Red Bull è sempre più accesa...

Formula 1
21 ott 2021