Ferrari: la Rossa 2019 effettuerà un filming day il 17 febbraio a Barcellona

Dopo la presentazione della monoposto per ora siglata 670 in 15 febbraio, la Scuderia anticiperà di un giorno i test invernali che inizieranno il 18 febbraio con i 100 km concessi dalla FIA. Se ci fosse un ritardo nei piani le riprese commerciali posticiperebbero al 24 febbraio.

Ferrari: la Rossa 2019 effettuerà un filming day il 17 febbraio a Barcellona

Manca un mese alla presentazione ufficiale della monoposto con cui la Ferrari affronterà la stagione 2019 di Formula 1. Quattro settimane intense per i tecnici del Cavallino, che continueranno a lavorare sui fronti ancora aperti prima di dare l’okay alla produzione degli ultimi particolari.

Il 15 febbraio la nuova vettura del Cavallino sarà presentata a Maranello, poi tutto il materiale tecnico sarà spedito a Barcellona, dove tre giorni dopo prenderanno il via i test pre-campionato.

Mattia Binotto, team principal e direttore tecnico Ferrari

Mattia Binotto, team principal e direttore tecnico Ferrari

Photo by: Mark Sutton / Sutton Images

La Ferrari, come nel 2018, sfrutterà però il primo dei filming-day messi a disposizione del regolamento sportivo FIA per anticipare di 24 ore il debutto in pista della nuova monoposto, se la nuova Rossa verrà mostrata in mattinata, mentre se dovesse slittare al pomeriggio, le riprese commerciali saranno rinviate al 24 febbraio, vale a dire due giorni prima che scatti la seconda sessione di collaudi collettivi, sempre sul circuito catalano.

A disposizione dei tecnici del Cavallino ci saranno 100 chilometri da percorrere sul circuito di Catalunya con gomme Pirelli ‘demo’, più vicini come specifica a quelli utilizzati in Formula 2 rispetto a quelli in dotazione ordinaria alle squadre di Formula 1.

La Ferrari ha bisogno di un Sebastian Vettel nuovamente sorridente

La Ferrari ha bisogno di un Sebastian Vettel nuovamente sorridente

Photo by: Zak Mauger / LAT Images

Lo scopo non sarà comunque la valutazione della performance, quanto una verifica generale a caccia di eventuali problemi di gioventù che rischiano di compromettere il programma di lavoro che prenderà il via il giorno successivo. Lo scorso anno si alternarono al volante i due titolari, Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, e dovrebbero essere Vettel e Leclerc a confermare la loro presenza in pista anche il prossimo 17 febbraio dividendosi i 21 giri a disposizione.

Charles Leclerc, Ferrari SF71H

Charles Leclerc, Ferrari SF71H

Photo by: Zak Mauger / LAT Images

condivisioni
commenti
Esclusivo: sarà Mick Schumacher il tester Ferrari nei test in stagione con la Rossa?

Articolo precedente

Esclusivo: sarà Mick Schumacher il tester Ferrari nei test in stagione con la Rossa?

Prossimo Articolo

Ecco gli orari di partenza di tutte le gare di Formula 1 della stagione 2019

Ecco gli orari di partenza di tutte le gare di Formula 1 della stagione 2019
Carica commenti
Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1 Prime

Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1

Il campione del mondo 2007 ha annunciato l'addio alla F1 al termine di questa stagione. Kimi mancherà a tutti i suoi fan ed agli amanti di questo sport e verrà ricordato per essere stato in grado di lottare ad armi pari con i mostri sacri della Formula 1.

Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte Prime

Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte

Terza ed ultima puntata in cui andiamo a ripercorrere gli inganni, gli imbrogli o i momemnti più "tricky" della storia della Formula 1

Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA Prime

Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA

Emerson Fittipaldi non è stato soltanto uno dei più grandi talenti mai apparsi in Formula 1, ma ha scritto pagine di storia indelebili anche in IndyCar. Nigel Roebuck ne ripercorre la carriera attraverso le parole del brasiliano.

Formula 1
16 set 2021
Federica Masolin: "Amore per lo sport grazie alla...gelosia" Prime

Federica Masolin: "Amore per lo sport grazie alla...gelosia"

In questa nuova puntata de "Il Rosa dei Motori", Beatrice Frangione intervista Federica Masolin, giornalista e presentatrice della Formula 1 di Sky Sport. Federica si racconta, ripercorrendo gli anni di una carriera in giro per il mondo, di una vita piena di passioni e viaggi. Da piccola, il suo desiderio era diventare una rockstar. Poi, l'amore per lo sport le ha fatto cambiare idea...

Formula 1
16 set 2021
Ceccarelli: “Fra Max e Lewis vedremo altri contatti” Prime

Ceccarelli: “Fra Max e Lewis vedremo altri contatti”

Torna la rubrica del mercoledì mattina firmata Motorsport.com. In quest puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli tornano a parlare di quanto successo a Monza tra Lewis Hamilton e Max Verstappen. Non è la prima volta che i due vanno a contatto e non sarà nemmeno l'ultima, secondo Ceccarelli...

Formula 1
15 set 2021
"L'inutilità dell'Halo" e altri racconti di fantascienza Prime

"L'inutilità dell'Halo" e altri racconti di fantascienza

Puntata de Il Primo degli Ultimi dedicata a tutti coloro che criticano l'Halo, anche davanti alla sua indubbia utilità. Anche dopo quanto successo in quel di Monza tra Hamilton e Verstappen...

Formula 1
14 set 2021
Bobbi: "Max-Lewis, concorso di colpa. Ma Verstappen..." Prime

Bobbi: "Max-Lewis, concorso di colpa. Ma Verstappen..."

Analizziamo il GP d'Italia di Formula 1 vinto da Daniel Ricciardo su McLaren con Matteo Bobbi e Marco Congiu. Oltre al vincitore, a creare polemica è l'incidente che vede coinvolti Max Verstappen e Lewis Hamilton, con il pilota olandese che - nonostante il concorso di colpa - pare essere il maggior responsabile

Formula 1
13 set 2021
Minardi: "Max abbocca all'amo deve essere più maturo" Prime

Minardi: "Max abbocca all'amo deve essere più maturo"

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Gran Premio d'Italia di Formula 1, con Daniel Ricciardo che riporta la McLaren alla vittoria. Protagonisti - ed insufficienti - sono anche Lewis Hamilton e Max Verstappen...

Formula 1
13 set 2021