Ferrari: il presidente John Elkann ha fatto visita alla squadra nei box di Barcellona

condivisioni
commenti
Ferrari: il presidente John Elkann ha fatto visita alla squadra nei box di Barcellona
Di:
01 mar 2019, 10:43

Il presidente del Cavallino, accompagnato dal figlio Leone, si è presentato in prima mattinata nei box della Ferrari per fare una visita strettamente privata alla squadra diretta da Mattia Binotto e dare un segno della sua vicinanza alla Scuderia.

Nell’ultima giornata di prove prima della partenza per Melbourne, la Ferrari ha ricevuto la visita di John Elkann. Il Presidente del Cavallino è arrivato nel paddock di Barcellona alle 8:30 del mattino, accompagnato dal figlio Leone e, dopo una breve sosta nell’hospitality, si è spostato nel box insieme al team principal Mattia Binotto.

Pochi minuti e la monoposto è scesa in pista con Sebastian Vettel, che alle 9 in punto ha iniziato il suo programma di lavoro. I due Elkann (entrambi con il cappellino Ferrari diventato un simbolo già alla presentazione della SF90) si sono spostati sul muretto-box per assistere ai primi passaggi di Vettel.

La visita di Elkann sul circuito di Catalunya, che segue quella dell’amministratore delegato Luis Camilleri della scorsa settimana, è in forma assolutamente privata, trovandosi già a Barcellona dalla giornata di ieri.

Privata ma ovviamente carica di significato, visto che il Presidente ha avuto modo di toccare con mano il lavoro di preparazione alla stagione che stanno completando i tecnici del Cavallino. Uno modo anche per rafforzare la vicinanza della Presidenza alla squadra, confermando che anche nel dopo-Marchionne la proprietà seguirà da vicino le vicende della Scuderia.

Scorrimento
Lista

Mattia Binotto, Team Principal Ferrari, con il figlio di John Elkann, Presidente FIAT

Mattia Binotto, Team Principal Ferrari, con il figlio di John Elkann, Presidente FIAT
1/8

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Mattia Binotto, Team Principal Ferrari, con il figlio di John Elkann, Presidente FIAT

Mattia Binotto, Team Principal Ferrari, con il figlio di John Elkann, Presidente FIAT
2/8

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Mattia Binotto, Ferrari Team Principal, Charles Leclerc, Ferrari, John Elkann, FIAT Chairman and team members trackside

Mattia Binotto, Ferrari Team Principal, Charles Leclerc, Ferrari, John Elkann, FIAT Chairman and team members trackside
3/8

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

John Elkann, Presidente FIAT e Charles Leclerc, Ferrari

John Elkann, Presidente FIAT e Charles Leclerc, Ferrari
4/8

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

(Da sx a dx): Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing e John Elkann, Presidente FIAT, con il figlio e Charles Leclerc, Ferrari

(Da sx a dx): Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing e John Elkann, Presidente FIAT, con il figlio e Charles Leclerc, Ferrari
5/8

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Mattia Binotto, Ferrari Team Principal, Charles Leclerc, Ferrari, John Elkann, FIAT Chairman and team members trackside

Mattia Binotto, Ferrari Team Principal, Charles Leclerc, Ferrari, John Elkann, FIAT Chairman and team members trackside
6/8

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

John Elkann, Presidente FIAT

John Elkann, Presidente FIAT
7/8

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing e John Elkann, Presidente FIAT, con il figlio

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing e John Elkann, Presidente FIAT, con il figlio
8/8

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Prossimo Articolo
Ottimismo in Renault, Taffin: "Il motore ha raggiunto gli alti obiettivi che ci eravamo prefissati"

Articolo precedente

Ottimismo in Renault, Taffin: "Il motore ha raggiunto gli alti obiettivi che ci eravamo prefissati"

Prossimo Articolo

Ferrari troppo veloce per Gasly: "Non avrei mai potuto fare il tempo di Leclerc"

Ferrari troppo veloce per Gasly: "Non avrei mai potuto fare il tempo di Leclerc"
Carica commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie