F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Ferrari: il fondo nuovo è stato riservato alla SF70H di Vettel

La squadra del Cavallino è riuscita a portare ad Austin solo due esemplari del nuovo fondo con quattro slot davanti alle ruote posteriori: le novità sono state riservate a Vettel che è in lotta per il mondiale, mentre Kimi utilizza i cinque slot.

Il nuovo fondo della Ferrari è stato montato solo sulla SF70H di Sebastian Vettel, mentre Kimi Raikkonen ha girato con la versione più vecchia.

La squadra del Cavallino non ha svolto delle prove comparative fra i due piloti, come è successo spesso nel corso della stagione, ma ha scientemente diviso il materiale che è arrivato pronto per Austin.

Siccome la modifica del fondo davanti alle ruote posteriori è venuta pronta solo per due esemplari, il dt della Ferrari, Mattia Binotto, ha deciso di destinare entrambi i pezzi a Sebastian Vetell che si gioca le residue speranze nel mantenere aperta la sfida mondiale con Lewis Hamilton, mentre Kimi Raikkonen dispone della soluzioni vista in Giappone, facilmente riconoscibile per i cinque soffiaggi nel bordo esterno (in basso) in luogo dei quattro che sono apparsi sulla SF70H del tedesco.

Sebastian, infatti, può contare sul fondo nuovo che ha usato nelle prove libere e che porterà in qualifica e in gara nel GP degli Stati Uniti, ma gli è stata messa da parte anche una scorta.

Ferrari SF70H new floor
Ferrari SF70H: ecco il fondo con cinque slot che ad Austin viene utilizzato da Kimi Raikkonen

Photo by: Giorgio Piola

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP degli USA
Sub-evento Sabato, qualifiche
Circuito Circuito delle Americhe
Piloti Kimi Raikkonen , Sebastian Vettel
Team Ferrari
Articolo di tipo Analisi
Tag ferrari, piola
Topic F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola