Ferrari: Clear sarà il driver coach dei piloti junior

Mattia Binotto ha anticipato l'ampliamento del ruolo di Jock Clear che da quest'anno non seguirà soltanto Charles Leclerc ma anche i giovani talenti cresciuti nella Ferrari Driver Academy.

Ferrari: Clear sarà il driver coach dei piloti junior
Carica lettore audio

Il ruolo di Jock Clear andrà ad ampliarsi. L’ingegnere che nel 1997 ha accompagnato Jacques Villeneuve alla conquista del titolo, si è unito alla Ferrari nel 2015 con il ruolo di ingegnere di pista senior.

Dall’inizio del 2019 Clear è stato driver coach per Charles Leclerc fungendo da interfaccia tra il monegasco ed i suoi ingegneri così da velocizzare l’adattamento alle modalità di lavoro di entrambe le parti.

A seguito di recenti discussioni il team principal della Ferrari, Mattia Binotto, ha rivelato come il ruolo di Clear potrebbe ampliarsi ulteriormente diventando il coach anche degli altri piloti junior della Scuderia come Mick Schumacher, che quest’anno debutterà in Formula 1 con la Haas, e Robert Shwartzman.

“Jock è una grande persona, un serio professionista, e fa parte della Ferrari ormai da molti anni” ha dichiarato Binotto.

“Nelle scorse settimane abbiamo avuto modo di parlare e vorremmo coinvolgerlo maggiormente nel ruolo di driver coach non solo nei confronti di Charles, ma anche dei giovani piloti che già fanno parte della Ferrari Driver Academy”.

“Quest’anno avremo Mick che inizierà la sua esperienza in Formula 1, ma abbiamo anche altri piloti che correranno in Formula 2 come Robert Shwartzman. Inoltre con noi ci sarà Callum Ilott che sarà in nostro test driver, sarà impegnato al simulatore e svolgerà anche alcune sessioni di libere”:

“Il ruolo di Jock sarà quello di assistere questi piloti per farli crescere e cercare di tirare fuori il massimo potenziale”.

Binotto ha poi sottolineato come il ruolo del driver coach sia importante per aiutare a valutare le prestazioni in pista e per  trovare aree in cui è possibile apportare miglioramenti.

“Ha il compito di supportare i piloti per aiutarli ad estrarre il meglio. Analizza le loro traiettoria, il modo in cui frenano in ingresso curva, come accelerano e come gestiscono le gomme”.

“Inoltre deve supportare tutta la squadra di ingegneri per assicurarsi che il pilota stia crescendo bene”.

Dopo aver disputato la prima sessione di libere ad Abu Dhabi, ed i test riservati ai giovani piloti sullo stesso tracciato, Mick Schumacher farà il suo debutto in Formula 1 quest’anno con la Haas in occasione dei tre giorni di test a Barcellona.

condivisioni
commenti
Russell spiega cosa ha imparato dal weekend con Mercedes
Articolo precedente

Russell spiega cosa ha imparato dal weekend con Mercedes

Prossimo Articolo

Vettel e Ferrari: un rapporto chiuso in modo amaro

Vettel e Ferrari: un rapporto chiuso in modo amaro
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022