Ferrari: cinque ragazzi iniziano la F1 Engineering Academy

Cinque giovani ingegneri selezionati fra i 497 che hanno aderito alla 7 edizione della Ferrari F1 Engineering Academy, hanno iniziato l'attività a Maranello: 2 ragazze e 3 ragazzi provenienti da atenei italiani e britannici sono stati divisi in due gruppi (Power Unit e Telaio). Saranno operativi per 6 mesi e alla fine del percorso potrebbero realizzare il sogno di restare nella GeS come è successo a una quarantina di giovani nel passato.

Ferrari: cinque ragazzi iniziano la F1 Engineering Academy

Inizia oggi il settimo anno di attività della Ferrari F1 Engineering Academy, il programma della Ferrari dedicato ai giovani ingegneri. L’obiettivo dell’Academy è la selezione dei talenti più brillanti provenienti da alcune delle università di maggiore prestigio in Italia e all’estero con lo scopo, terminato il percorso formativo, di valutarli e inserirli eventualmente nell’organico della Scuderia.

Cinque i partecipanti, due ragazze e tre ragazzi, di varie nazionalità che provengono da atenei di Inghilterra e Italia.

Irene Vittori Antisari è italiana e proviene dal MUNER, la Motorvehicle University of Emilia Romagna, mentre Nuria Castells è spagnola e ha completato un Master alla Oxford Brookes University, la stessa dalla quale arriva Craig Davidson, britannico che si unirà al gruppo fra qualche settimana.

Gli altri due giovani ingegneri sono Edoardo Barbieri, laureato all’Imperial College di Londra, e Oliviero Agnelli, proveniente dal Politecnico di Torino.

I selezionati sono stati scelti fra 497 candidature e sono passati attraverso diverse fasi di scrematura del gruppo. Settantadue ingegneri hanno superato il primo livello di valutazione, basato su test sia tecnici che attitudinali e su domande legate ai valori Ferrari, e 39 di questi hanno incontrato successivamente il personale delle Risorse Umane dell’Azienda.

I 19 giovani selezionati hanno poi affrontato un’ulteriore fase di assessment di gruppo che ha permesso ai dieci migliori di incontrare i manager GES di destinazione. Quest’ultima fase ha portato alla scelta dei cinque giovani che incominciano oggi la loro avventura con la Scuderia Ferrari.

I partecipanti della F1 Engineering Academy svolgeranno attività formative per l’80% del loro tempo nei reparti di competenza, mentre per il 20% opereranno insieme dedicandosi a progetti comuni.

I giovani ingegneri sono stati divisi in due macro-gruppi: quelli destinati all’Area Power Unit e quelli indirizzati verso l’Area Telaio. Ciascun gruppo può contare inoltre su due tutor di riferimento. Alla fine del periodo in Academy – sei mesi, dunque fino a marzo 2022 – i ragazzi saranno chiamati a presentare e a condividere con la squadra i progetti di cui si sono occupati. Un momento importante al quale, lo scorso anno hanno partecipato oltre cento persone della Gestione Sportiva.

Negli anni da questo progetto sono entrati a far parte della Scuderia oltre quaranta ingegneri. Tra di loro anche Steven Petrik, statunitense, oggi Performance Engineer della vettura di Carlos Sainz, e lo scozzese Calum MacDonald, driver coach del pilota spagnolo.

condivisioni
commenti
L'ingegnere di pista? Interfaccia del pilota con dati in tempo reale
Articolo precedente

L'ingegnere di pista? Interfaccia del pilota con dati in tempo reale

Prossimo Articolo

Google Maps ricorda l'errore costato la vittoria a Norris in Russia

Google Maps ricorda l'errore costato la vittoria a Norris in Russia
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021