F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Ferrari: cambiati anche il fondo e l'ala anteriore sulla SF70H

condivisioni
commenti
Ferrari: cambiati anche il fondo e l'ala anteriore sulla SF70H
Di:
24 ago 2017, 17:06

Oltre agli adattamenti per la pista di Spa che richiede un basso carico aerodinamico, i tecnici del Cavallino non si sono fatti problemi nel riprendere un concetto che la Mercedes ha adottato sul fondo dal GP di Spagna.

La Ferrari è in continua evoluzione: oltre alla rivista sospensione anteriore che adotta un terzo elemento ridisegnato per gestire meglio la SF70H quando è impegnata nei tratti più veloci, la squadra del Cavallino ha introdotto anche altre novità, segno che la gestione tecnica affidata a Mattia Binotto è particolarmente creativa e gli sviluppi si susseguono gara dopo gara.

Subito dopo la doppietta ungherese, i tecnici di Maranello hanno avuto l'opportunità di verificare il pacchetto di novità studiate per le piste veloci (Spa e Monza) in due giorni di collaudo all'Hungaroring: la Ferrari ha rivisto l'ala anteriore: all'esterno della paratia laterale non c'è più la il lungo flap orizzontale che faceva da "coperchio", ma solo un piccolo profilino visibile poco oltre il bordo d'entrata.

 

Ferrari SF70H, dettaglio dell'ala anteriore
Ferrari SF70H, dettaglio dell'ala anteriore modificata nella parte esterna della paratia laterale

Photo by: Giorgio Piola

Sostanziale anche la modifica del fondo davanti alle ruote posteriori: non ci sono più i sette slot che avevamo visto in Ungheria, visto che la Rossa a Spa dispone solo di sei soffiaggi a forma di Esse, ma i tecnici aerodinamici diretti da Enrico Cardile non si sono fatti troppi problemi nel riprendere una soluzione che si era vista sulla Mercedes a partire dal Gp di Spagna: nella foto in basso indicato dalla freccia bianca si osserva un soffiaggio a ponte nel bordo esterno del fondo che è longitudinale al senso di marcia.

 

Ferrari SF70H, side pods
Ferrari SF70H: ecco il fondo modificato davanti alle ruote posteriori con 6 slot invece di 7 e il nuovo soffiaggio laterale

Photo by: Giorgio Piola

 

 

Prossimo Articolo
Fotogallery: il nuovo disegno del casco di Vandoorne per Spa

Articolo precedente

Fotogallery: il nuovo disegno del casco di Vandoorne per Spa

Prossimo Articolo

La McLaren avrà i motori Renault solo se la Honda si dovesse ritirare

La McLaren avrà i motori Renault solo se la Honda si dovesse ritirare
Carica commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie