F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Ferrari: l'ala anteriore di Leclerc per il Bahrain è deliberata a medio carico

condivisioni
commenti
Ferrari: l'ala anteriore di Leclerc per il Bahrain è deliberata a medio carico
Di:
28 mar 2019, 11:11

La squadra del Cavallino ha confermato la configurazione dell'ala anteriore a medio carico, proprio come era successo in Australia, ma non dovremmo sorprenderci se si vedrà qualche soluzione più scarica per cercare le velocità massime e ridurre i consumi che sono al limite.

Trovare la giusta configurazione aerodinamica in Bahrain è uno degli aspetti più importanti. La Ferrari, a giudicare dall’ala anteriore di Charles Leclerc vista in pit lane, punta sul medio carico, ma non è da escludere che ci possano essere due opzioni per la pista di Sakhir.

A Manama, infatti, è necessario trovare più che altrove un buon compromesso tra una soluzione a medio carico che favorisca le fasi di frenata e trazione, oppure a più basso carico aerodinamico, previlegiando la ricerca della velocità di punta.

Stando alle simulazioni i valori ottimali sul tempo al giro si ottengono utilizzando un carico aerodinamico medio che consente anche di limitare il consumo di benzina che è al limite dei 110 kg concessi dal regolamento, ma ci sarà chi cercherà più downforce dalle ali.

Prossimo Articolo
La FIA ha splittato tra più figure i compiti di Whiting in Bahrain

Articolo precedente

La FIA ha splittato tra più figure i compiti di Whiting in Bahrain

Prossimo Articolo

Red Bull schiererà Ticktum a Verstappen sulla RB15 nei test in Bahrain

Red Bull schiererà Ticktum a Verstappen sulla RB15 nei test in Bahrain
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Bahrain
Sotto-evento Giovedì
Piloti Charles Leclerc
Team Ferrari Acquista adesso
Autore Giorgio Piola
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie