Ferrari: al simulatore c'è anche Brendon Hartley assieme a Wehrlein

condivisioni
commenti
Ferrari: al simulatore c'è anche Brendon Hartley assieme a Wehrlein
Di:
04 feb 2019, 12:01

Da Maranello hanno ufficializzato i piloti che contribuiranno allo sviluppo della Formula 1 e al tedesco è stato aggiunto anche il neozelandese, mentre daranno una mano anche Rigon e Fuoco.

Davide Rigon, AF Corse
Antonio Fuoco, Charouz Racing System
Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, in griglia di partenza

Una conferma e una sorpresa: Pascal Wehrlein è stato ingaggiato dalla Ferrari come pilota addetto allo sviluppo della monoposto di Formula 1 al simulatore, e con lui ci sarà anche Brendon Hartley.

L'ufficialità è arrivata questa mattina da Maranello, dove approda una coppia di piloti reduce da esperienze con i due principali avversari della Rossa, ossia Mercedes - il tedesco - e mondo Red Bull (ramo Toro Rosso) il neozelandese.

Con il Campione del DTM 2015 e il vincitore della 24h di Le Mans e WEC 2015 e 2017 ci saranno anche Antonio Fuoco e l'esperto Davide Rigon.

"Abbiamo aggiunto al nostro team quattro piloti dalle indubbie qualità, dotati di una spiccata sensibilità e di una grande conoscenza di macchine e piste - ha dichiarato Mattia Binotto, Team Principal della Scuderia Ferrari - Queste sono proprio le doti che occorrono nel delicato ruolo di collaudatore al simulatore, uno strumento fondamentale nella Formula 1 moderna”.

Ricordiamo che la Ferrari per il Mondiale di Formula 1 2019 verrà presentata al mondo venerdì 15 febbraio.

Prossimo Articolo
La Red Bull presenterà la RB15 motorizzata Honda il 13 febbraio

Articolo precedente

La Red Bull presenterà la RB15 motorizzata Honda il 13 febbraio

Prossimo Articolo

Ricciardo impaziente, ha già addosso la tuta Renault

Ricciardo impaziente, ha già addosso la tuta Renault
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Brendon Hartley , Pascal Wehrlein
Team Scuderia Ferrari
Autore Francesco Corghi