Ferrari 2022: già superato il crash test anteriore!

Il team di Maranello sta lavorando su tre fronti: oltre a portare avanti lo sviluppo della SF1000 e quello dell'evoluzione 2021, i tecnici del Cavallino non stanno perdendo tempo sulla Rossa del 2022 quando la Ferrari vorrà tornare a essere protagonista nel mondiale di F1. Il muso della macchina a effetto suolo ha ottenuto l'omologazione FI . Anche la Renault avrebbe superato brillantemente il crash test anteriore.

Ferrari 2022: già superato il crash test anteriore!

A Maranello si sta lavorando su più fronti: sullo sviluppo attuale della SF1000, sulle modifiche della Rossa per la prossima stagione che potrà contare su una power unit completamente nuova rispetto al deludente motore 065/2 che sta correndo, ma, soprattutto, sta procedendo la progettazione della Ferrari a effetto suolo che farà il suo debutto nel 2022, quando ci sarà la rivoluzione regolamentare della F1 voluta da FIA e Liberty in accordo con le squadre.

Fra le anticipazioni che Motorsport.com ha raccolto c’è una notizia interessante: la Ferrari avrebbe effettuato il crash test anteriore della monoposto 2022, segno che nella Gestione Sportiva non si vuole perdere tempo su un progetto che deve rilanciare il Cavallino rampante nella lotta per il titolo mondiale.

Se l’aerodinamica del 2022 potrà essere studiata solo a partire dal 1 gennaio 2021, per i limiti di natura regolamentare, non esistono vincoli di progetto per quanto riguarda le parti strutturali e a Maranello stanno dedicando uomini e risorse alla monoposto che deve rilanciare le sorti della Ferrari nei GP.

A quanto ci risulta sono due le squadre che hanno superato il crash test frontale con il muso 2022: oltre alla Ferrari, infatti, avrebbe avuto il bollino verde della FIA anche la Renault (che si chiamerà Alpine).

Non è detto che la prima soluzione omologata vada in macchina fra due campionati, ma è evidente che lo staff tecnico che comprende Enrico Cardile e Simone Resta sta procedendo nel rispetto delle tempistiche che sono state varate nel Reparto Corse e, nonostante i ritardi dovuti al COVID-19, i piani sono perfettamente in linea con le aspettative.

condivisioni
commenti
F1 2020: gli orari TV di Sky e TV8 del GP del Portogallo
Articolo precedente

F1 2020: gli orari TV di Sky e TV8 del GP del Portogallo

Prossimo Articolo

Haas: Mazepin vicinissimo a firmare per il 2021!

Haas: Mazepin vicinissimo a firmare per il 2021!
Carica commenti
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021