Fernando Alonso nominato ambasciatore del GP di Baku

Lo spagnolo della McLaren si recherà in Azerbaigian la settimana prossima, potendo osservare da vicino i progressi del circuito cittadino e partecipando ad alcune iniziative promozionali.

Gli organizzatori del GP d'Europa, che quest'anno tornerà nel calendario del Mondiale di Formula 1 con il debutto sul cittadino di Baku, hanno annunciato stamani di aver firmato un accordo con Fernando Alonso, che vestirà i panni di ambasciatore dell'evento che andrà in scena il prossimo giugno.

La settimana prossima il due volte campione del mondo si recherà in Azerbaigian per due giorni, nell'ambito dei quali avrà modo di osservare da vicino i progressi dei lavori di preparazione del circuito, oltre a partecipare a diversi eventi promozionali.

"Sono entusiasta di essere stato scelto come ambasciatore del GP d'Europa. E' un vero onore essere il primo pilota di Formula 1 a visitare Baku per valutare le nuove strutture del circuito. Ho sentito e letto molte cose su questa città, quindi sono impaziente di poterle toccare con mano" ha detto il pilota della McLaren.

"Ho vinto tre volte il GP d'Europa nella mia carriera, quindi per me è ideale aiutare a promuovere il suo ritorno nel calendario della Formula 1, per di più in questa bellissima location" ha aggiunto lo spagnolo, che è stato proprio l'ultimo a vincere il GP d'Europa, a Valencia nel 2012.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Team McLaren
Articolo di tipo Ultime notizie