Ferito un meccanico colpito al pit da Yamamoto

Ferito un meccanico colpito al pit da Yamamoto

Durante il 31. giro il pilota giapponese ha urtato un uomo della crew ai box. Non è grave

Momenti di paura nella pit lane al 31. giro quando Sakon Yamamoto è rientrato ai box per effettuare il suo cambio gomme. Il pilota giapponese senza volere ha urtato un meccanico che si è ferito per fortuna in modo non grave. Per soccorrere lo sfortunato meccanico è entrata un'ambulanza nella pit lane che così è stata momentaneamente chiusa. "C'è stato un incidente con un membro del nostro team durante la sosta ai box di Sakon Yamamoto- ha detto Colin Kolles, team principal della HRT - l'intervento di pronto soccorso è stato immediato e il meccanico è stato portato in ospedale per un ulteriore controllo. È rimasto sempre cosciente, visto che stava parlando con il dottore. Ci auguriamo che possa guarire in fretta". Analizziamo la gara: una macchina si è fermata, l'altra ha visto la bandiera a scacchi... "In gara Bruno Senna ha dovuto fermarsi in pista a causa di un guasto idraulico, mentre Sakon Yamamoto ha avuto buona prestazione concludendo la gara al 19. posto. Anche qui come a Spa il divario dai team che ci stanno davanti era molto ridotto rispetto alle gare precedenti".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio d'Italia
Circuito Monza
Piloti Bruno Senna , Sakon Yamamoto
Articolo di tipo Ultime notizie