Felipe Massa ha fatto visita a Schumi a Grenoble

Felipe Massa ha fatto visita a Schumi a Grenoble

I media tedeschi oggi parlano di possibile polmonite, ma la Kehm ribadisce che sono speculazioni

Ormai è un mese e mezzo che Michael Schumacher è ricoverato in coma presso l'Ospedale di Grenoble, in seguito all'incidente sugli sci avvenuto lo scorso 29 dicembre. Nell'arco delle settimane però non è venuto meno il supporto di amici e colleghi che vogliono stare vicini al 7 volte campione del mondo di Formula 1 nella gara più difficile della sua vita. Nei giorni scorsi è arrivato anche l'ex compagno di squadra Felipe Massa a fargli visita. E' stato lo stesso pilota della Williams, legato a Michael fin dall'inizio della sua lunga avventura in Ferrari, a rivelare la cosa ai media brasiliani. "Sono andato a trovarlo in una giornata in cui non c'erano giornalisti. Sono rimasto al suo fianco per parecchio tempo e sembrava che stesse dormendo, come ognuno di noi dorme. Sono speranzoso che tutto possa andare per il meglio e che Michael possa avere un recupero completo" ha detto Felipe. Nel frattempo continuano le voci sulle condizioni di Schumi: le ultime che arrivano dalla Germania dicono che il tedesco avrebbe contratto una polmonite durante il periodo di coma e che sarebbe anche per questo che il risveglio sta andando per le lunghe. Tuttavia, anche queste sono state etichettate come speculazioni dalla sua portavoce Sabine Kehm.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher , Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie