Monza: tifosi virtualmente in tribuna per beneficenza

L’originale iniziativa Face For Fan con sagome personalizzate degli appassionati sulle tribune del Tempio della Velocità, il ricavato netto dell’Autodromo derivato dall'iniziativa sarà devoluto in beneficenza.

Monza: tifosi virtualmente in tribuna per beneficenza

Face For Fan è l’originale iniziativa dell’Autodromo Nazionale Monza per far “partecipare” gli appassionati al Formula 1 Gran Premio d’Italia di quest’anno. Ogni appassionato potrà essere virtualmente presente alla gara che, causa l’emergenza Covid-19, deve svolgersi a ‘porte chiuse’. Attraverso sagome personalizzate con il proprio viso si potrà infatti essere presenti virtualmente al Formula 1 Gran Premio Heineken d’Italia 2020.

Su alcune selezionate tribune dell’Autodromo Nazionale Monza verranno installate delle silhouette a grandezza naturale che riproducono dei divertenti busti di tifosi. Ciascuna immagine è composta dal vero volto di un fan, riprodotto da una fotografia, e da una t-shirt a scelta con i colori del paese d’origine del tifoso o con motivi legati alla gara italiana.

L’iniziativa è stata chiamata Face For Fan e permetterà a migliaia di tifosi di partecipare in remoto, acquistando una sagoma personalizzata che sarà posta in una delle tribune del Tempio della Velocità, alla gara di Formula 1 del 6 settembre a Monza che si svolgerà a porte chiuse per via delle misure di contenimento del contagio da Covid-19.

Per creare la propria silhouette a grandezza naturale, è sufficiente collegarsi al sito www.monzanet.it da smartphone. Occorre poi selezionare il vestito preferito tra quelli disponibili e scattarsi un selfie con la fotocamera del cellulare. Una volta inseriti i dati e elaborato il pagamento, la sagoma viene stampata e collocata su un seggiolino di una delle tribune individuate.

L’iniziativa Face For Fan dell’Autodromo Nazionale Monza e Automobile Club d’Italia, condivisa da Regione Lombardia e Formula 1, sottolinea come il weekend di gara, oltre all’elevato valore sportivo insito nel Campionato mondiale di Formula 1, assuma quest’anno una caratterizzazione marcatamente solidale.

Il ricavato netto dell’Autodromo Nazionale Monza derivato dall’iniziativa Face For Fan sarà infatti interamente devoluto in beneficienza alla Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano, all’Istituto Nazionale Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma e all’associazione Brianza per il Cuore di Monza.

L’Autodromo Nazionale Monza ringrazia tutti gli sportivi e gli amici che decideranno di partecipare a questa gara di solidarietà che ha come obiettivo di partenza la raccolta di 100mila euro.

L’iniziativa Face For Fan è realizzata con il supporto tecnico e creativo di Up and Go, azienda di allestimenti ed eventi di Villasanta.

condivisioni
commenti
Patto della Concordia: la McLaren è il primo team a firmare

Articolo precedente

Patto della Concordia: la McLaren è il primo team a firmare

Prossimo Articolo

FIA aspetta i dati dell'ERS poi vieta il "quali mode"?

FIA aspetta i dati dell'ERS poi vieta il "quali mode"?
Carica commenti
Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte Prime

Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte

Terza ed ultima puntata in cui andiamo a ripercorrere gli inganni, gli imbrogli o i momemnti più "tricky" della storia della Formula 1

Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA Prime

Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA

Emerson Fittipaldi non è stato soltanto uno dei più grandi talenti mai apparsi in Formula 1, ma ha scritto pagine di storia indelebili anche in IndyCar. Nigel Roebuck ne ripercorre la carriera attraverso le parole del brasiliano.

Federica Masolin: "Amore per lo sport grazie alla...gelosia" Prime

Federica Masolin: "Amore per lo sport grazie alla...gelosia"

In questa nuova puntata de "Il Rosa dei Motori", Beatrice Frangione intervista Federica Masolin, giornalista e presentatrice della Formula 1 di Sky Sport. Federica si racconta, ripercorrendo gli anni di una carriera in giro per il mondo, di una vita piena di passioni e viaggi. Da piccola, il suo desiderio era diventare una rockstar. Poi, l'amore per lo sport le ha fatto cambiare idea...

Formula 1
16 set 2021
Ceccarelli: “Fra Max e Lewis vedremo altri contatti” Prime

Ceccarelli: “Fra Max e Lewis vedremo altri contatti”

Torna la rubrica del mercoledì mattina firmata Motorsport.com. In quest puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli tornano a parlare di quanto successo a Monza tra Lewis Hamilton e Max Verstappen. Non è la prima volta che i due vanno a contatto e non sarà nemmeno l'ultima, secondo Ceccarelli...

Formula 1
15 set 2021
"L'inutilità dell'Halo" e altri racconti di fantascienza Prime

"L'inutilità dell'Halo" e altri racconti di fantascienza

Puntata de Il Primo degli Ultimi dedicata a tutti coloro che criticano l'Halo, anche davanti alla sua indubbia utilità. Anche dopo quanto successo in quel di Monza tra Hamilton e Verstappen...

Formula 1
14 set 2021
Bobbi: "Max-Lewis, concorso di colpa. Ma Verstappen..." Prime

Bobbi: "Max-Lewis, concorso di colpa. Ma Verstappen..."

Analizziamo il GP d'Italia di Formula 1 vinto da Daniel Ricciardo su McLaren con Matteo Bobbi e Marco Congiu. Oltre al vincitore, a creare polemica è l'incidente che vede coinvolti Max Verstappen e Lewis Hamilton, con il pilota olandese che - nonostante il concorso di colpa - pare essere il maggior responsabile

Formula 1
13 set 2021
Minardi: "Max abbocca all'amo deve essere più maturo" Prime

Minardi: "Max abbocca all'amo deve essere più maturo"

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Gran Premio d'Italia di Formula 1, con Daniel Ricciardo che riporta la McLaren alla vittoria. Protagonisti - ed insufficienti - sono anche Lewis Hamilton e Max Verstappen...

Formula 1
13 set 2021
Lap Chart GP d'Italia 2021: Ricciardo, dominatore di Monza Prime

Lap Chart GP d'Italia 2021: Ricciardo, dominatore di Monza

Attraverso la nostra animazione grafica, riviviamo giro dopo giro il Gran Premio d'Italia 2021, che ha visto la McLaren protagonista, con Daniel Ricciardo dominatore dall'inizio alla fine. Solo non si vedono Max e Lewis...

Formula 1
13 set 2021