F1: l'introduzione dei pit "lenti" rinviata al GP del Belgio

La Federazione Internazionale ha emanato una nuova direttiva tecnica per regolamentare i pit stop in Formula 1 e l'introduzione della sosta "lenta" entrerà in vigore a Spa a fine agosto e non più in Ungheria.

F1: l'introduzione dei pit "lenti" rinviata al GP del Belgio

Il giro di vite della FIA sui pitstop "automatici" in Formula 1 è stato posticipato dal GP d'Ungheria al GP del Belgio, la prima gara dopo la pausa estiva.

Il rinvio arriva dopo che l'organo di governo ha emesso una nuova direttiva tecnica sull'argomento che sostituisce la versione originale. Il ritardo nella sua introduzione concede alle squadre ulteriore tempo per apportare le modifiche necessarie.

Stando a quanto si legge nella nuova versione, sono stati eliminati alcuni dei requisiti di tempo minimo specificati nella direttiva originale che erano basati su tempi di reazione umani.

Tuttavia l'obiettivo della FIA rimane ancora quello di impedire alle squadre di utilizzare la segnalazione automatica al fine di minimizzare i tempi di sosta. Le squadre dovranno dimostrare che ogni meccanico dotato di pistola dovrà premere manualmente un pulsante che segnala che la ruota è in sicurezza e anche che il pulsante non potrà essere tenuto premuto.

Il cambiamento arriva in seguito al dialogo con alcune squadre, in particolare la Red Bull, che ha sempre effettuato le soste più veloci nelle ultime stagioni.

“C’è stato un cambiamento nella direttiva tecnica e questo è arrivato successivamente ai feedback che la FIA ha raccolto dai team” ha dichiarato Andreas Seidl.

“L'obiettivo principale della direttiva era quello di assicurarsi che i pitstop fossero effettuati in modo sicuro e cercare di prevenire eventuali problemi. La porta è aperta per ulteriori cambiamenti per il prossimo anno”.

Quando la direttiva tecnica originale è stata emessa il mese scorso, Christian Horner aveva manifestato il proprio scetticismo in merito.

“Dovete ricordare che ogni team ha la responsabilità di avere tutte e quattro le ruote fissate in sicurezza, ed in caso contrario è costretto a ritirare immediatamente la vettura”.

“Questa decisione di introdurre un ritardo imposto fa perdere un elemento di eccitazione. Può un gruppo di persone cambiare quattro gomme in meno di due secondi? Noi lo abbiamo dimostrato con i nostri record, ma ora tutto ciò sta per scomparire”.

condivisioni
commenti
Red Bull modifica la vettura di Perez: partirà dalla pitlane

Articolo precedente

Red Bull modifica la vettura di Perez: partirà dalla pitlane

Prossimo Articolo

Strategie F1: una sosta per passare dalle medie alle hard

Strategie F1: una sosta per passare dalle medie alle hard
Carica commenti
Bobbi: "Max parte sulla Soft, gara d'azzardo a due soste" Prime

Bobbi: "Max parte sulla Soft, gara d'azzardo a due soste"

In questa puntata di Piloti Top Secret, andiamo ad analizzare le qualifiche del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1 in compagnia di Matteo Bobbi e Marco Congiu. Lewis Hamilton conquista la pole numero 101 della carriera davanti al compagno Mercedes Valtteri Bottas ed alla Red Bull di Verstappen

Piola: "Le scelte tattiche Red Bull sono di chi si sta difendendo" Prime

Piola: "Le scelte tattiche Red Bull sono di chi si sta difendendo"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola commentano il sabato di qualifica del Gran Premio d'Ungheria, caratterizzato da giochi di nervi e tattiche...

Chinchero: "McLaren davanti? Non darei per spacciata la Ferrari" Prime

Chinchero: "McLaren davanti? Non darei per spacciata la Ferrari"

In questa nuova puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentano le qualifiche del Gran Premio d'Ungheria. Buon ascolto!

Piola: "Il caldo torrido ha riservato delle sorprese" Prime

Piola: "Il caldo torrido ha riservato delle sorprese"

Il primo giorno in pista ha regalato qualche inaspettata sospesa. Colpa del caldo che, a quanto pare ha giocato qualche brutto scherzo a chi pensava di far bene. Franco Nugnes e Giorgio Piola, in questo nuovo video, analizzano le prove libere del Gran Premio d'Ungheria.

Formula 1
30 lug 2021
Bobbi: "RB16B di Max sottosterzante, bilanciamento da rivedere" Prime

Bobbi: "RB16B di Max sottosterzante, bilanciamento da rivedere"

In questa puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Marco Congiu ci parlano ed analizzano le prove libere del venerdì del Gran Premio di Ungheria. Max Verstappen, partito coi favori del pronostico, non ha letto il mutare delle temperature e delle gomme che ha influito sulle performance della RB16B, al contrario di quanto fatto dagli uomini Mercedes

Formula 1
30 lug 2021
Chinchero: "Il caldo ha sorpreso tutti, tranne Bottas" Prime

Chinchero: "Il caldo ha sorpreso tutti, tranne Bottas"

In questa nuova podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentato il venerdì di prove libere del Gran Premio d'Ungheria. Buon ascolto!

Formula 1
30 lug 2021
Piola: "L'estrattore AlphaTauri è fatto da due pelli separate" Prime

Piola: "L'estrattore AlphaTauri è fatto da due pelli separate"

La Formula 1 arriva in Ungheria. In questo nuovo video, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano le novità portate dai team sullo storico tracciato dell'Hungaroring. Siamo solo a giovedì, ma qualcuno ha già svelato qualche particolare dettaglio...

Formula 1
29 lug 2021
Minardi: "Auguri Alonso, meritavi altri mondiali" Prime

Minardi: "Auguri Alonso, meritavi altri mondiali"

Compie quarant'anni Fernando Alonso. L'asturiano, due volte campione del mondo, è un pilota capace di vincere due titoli mondiali ancora in giovane età per poi raccogliere meno di quanto il suo talento gli avrebbe consentito per i motivi più svariati. Insieme a Gian Carlo Minardi ricordiamo i suoi esordi in Formula 1...

Formula 1
29 lug 2021