F1: l'introduzione dei pit "lenti" rinviata al GP del Belgio

La Federazione Internazionale ha emanato una nuova direttiva tecnica per regolamentare i pit stop in Formula 1 e l'introduzione della sosta "lenta" entrerà in vigore a Spa a fine agosto e non più in Ungheria.

F1: l'introduzione dei pit "lenti" rinviata al GP del Belgio

Il giro di vite della FIA sui pitstop "automatici" in Formula 1 è stato posticipato dal GP d'Ungheria al GP del Belgio, la prima gara dopo la pausa estiva.

Il rinvio arriva dopo che l'organo di governo ha emesso una nuova direttiva tecnica sull'argomento che sostituisce la versione originale. Il ritardo nella sua introduzione concede alle squadre ulteriore tempo per apportare le modifiche necessarie.

Stando a quanto si legge nella nuova versione, sono stati eliminati alcuni dei requisiti di tempo minimo specificati nella direttiva originale che erano basati su tempi di reazione umani.

Tuttavia l'obiettivo della FIA rimane ancora quello di impedire alle squadre di utilizzare la segnalazione automatica al fine di minimizzare i tempi di sosta. Le squadre dovranno dimostrare che ogni meccanico dotato di pistola dovrà premere manualmente un pulsante che segnala che la ruota è in sicurezza e anche che il pulsante non potrà essere tenuto premuto.

Il cambiamento arriva in seguito al dialogo con alcune squadre, in particolare la Red Bull, che ha sempre effettuato le soste più veloci nelle ultime stagioni.

“C’è stato un cambiamento nella direttiva tecnica e questo è arrivato successivamente ai feedback che la FIA ha raccolto dai team” ha dichiarato Andreas Seidl.

“L'obiettivo principale della direttiva era quello di assicurarsi che i pitstop fossero effettuati in modo sicuro e cercare di prevenire eventuali problemi. La porta è aperta per ulteriori cambiamenti per il prossimo anno”.

Quando la direttiva tecnica originale è stata emessa il mese scorso, Christian Horner aveva manifestato il proprio scetticismo in merito.

“Dovete ricordare che ogni team ha la responsabilità di avere tutte e quattro le ruote fissate in sicurezza, ed in caso contrario è costretto a ritirare immediatamente la vettura”.

“Questa decisione di introdurre un ritardo imposto fa perdere un elemento di eccitazione. Può un gruppo di persone cambiare quattro gomme in meno di due secondi? Noi lo abbiamo dimostrato con i nostri record, ma ora tutto ciò sta per scomparire”.

condivisioni
commenti
Red Bull modifica la vettura di Perez: partirà dalla pitlane
Articolo precedente

Red Bull modifica la vettura di Perez: partirà dalla pitlane

Prossimo Articolo

Strategie F1: una sosta per passare dalle medie alle hard

Strategie F1: una sosta per passare dalle medie alle hard
Carica commenti
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021