Wurz non accetta il ruolo di team principal Manor

L'austriaco declina l'offerta del titolare Stephen Fitzpatrick. Arriva un nome noto a Woking?

Alexander Wurz ha rifiutato l'offerta di diventare il team principal della Manor. Come era stato anticipato da Motorsport.com nello scorso fine settimana, Stephen Fitzpatrick, proprietario della Manor aveva chiesto al pilota austriaco, che è il rappresentante dei piloti nella GPDA, se era disponibile a prendere il timone della squadra di Banbury dopo che si era sparsa la notizia delle dimissioni di John Booth e del direttore sportivo Graeme Lowdon a fine stagione.

Wurz, che corre nel WEC con la Toyota, ha annunciato il suo ritiro dalle corse dopo l’ultimo appuntamento del Campionato Mondiale Endurance in programma in Bahrein nel fine settimana: "Dopo qualche giorno di riflessione – ha detto Wurz alla BBC Sport -, ho informato Stephen Fitzpatrick che non era disponibile a prendere in mano la conduzione della Manor".

La squadra fanalino di coda della griglia sta potenziando i ranghi: dopo essersi assicurata Luca Furbatto come capo progettista, ha firmato con Dave Ryan, ex direttore sportivo della McLaren, come nuovo Racing Director.

Stephen Fitzpatrick, comunque, non si è perso d’animo perché avrebbe già cercato una valida alternativa ad Alexander Wurz come team principal della Manor: si parla di qualcuno in arrivo da Woking…

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Alexander Wurz
Team Manor Racing
Articolo di tipo Ultime notizie