F1: Verstappen penalizzato per l'incidente con Hamilton!

Il pilota olandese è stato ritenuto responsabile dell'incidente avvenuto alla Prima Variante del GP d'Italia, al 26esimo passaggio. 3 posizioni in griglia da scontare nel prossimo evento più 2 punti tolti dalla patente.

F1: Verstappen penalizzato per l'incidente con Hamilton!

I commissari di gara del Gran Premio d'Italia avevano annunciato che avrebbero analizzato l'incidente avvenuto al 26esimo giro tra Max Verstappen e Lewis Hamilton, e così è stato. Max Verstappen è stato penalizzato a quasi 2 ore dal termine della gara andata in scena questo pomeriggio all'Autodromo di Monza.

I commissari di gara hanno ritenuto Verstappen responsabile dell'accaduto e gli hanno comminato 3 posizioni di penalità in griglia che dovrà scontare nel prossimo appuntamento del Mondiale di F1, più 2 punti della patente che non gli saranno ridati prima di 12 mesi.

Così la linea di difesa di Lewis Hamilton e della Mercedes ha avuto la meglio. “Gli avevo lasciato lo spazio all’esterno quando sono arrivato alla staccata della prima variante ed ha perso il controllo per poi finirmi sulla testa".

"Ha fatto una manovra opportunistica da parte sua. A quel punto era consapevole che con quella manovra ci saremmo scontrati ed ha continua a spingere. Mi è finito sulla testa con la sua vettura ed adesso ho un po' di dolore al collo". 

Tutto è accaduto al giro 26 del Gran Premio d'Italia. Hamilton, appena uscito dai box dopo il suo unico pit stop in cui è passato da gomme Hard a quelle Medium per cercare di rimanere subito davanti a Verstappen, si è trovato vicino all'olandese e alla Prima Variante ha cercato di difendere la sua posizione.

Entrati nella Variante, dopo la prima curva destrorsa, Verstappen ha cercato di affiancarsi a Lewis, saltando però sui salsicciotti posti all'interno della curva successiva. A quel punto la RB16B numero 33 era senza direzionalità, con le gomme anteriori staccate da terra. La monoposto di Verstappen è salita sulla Mercedes di Hamilton, con la ruota posteriore destra che ha addirittura premuto il casco del 7 volte iridato.

Fortunatamente l'halo ha protetto Hamilton e ha evitato che potesse accadere l'imponderabile. Lewis è uscito dalla sua monoposto incolume e, a Sochi, avrà la grande opportunità di ridurre le distanze da Verstappen, data la penalità comminata questo pomeriggio a quest'ultimo.

condivisioni
commenti
Leclerc: "Eravamo troppo vulnerabili con il DRS"
Articolo precedente

Leclerc: "Eravamo troppo vulnerabili con il DRS"

Prossimo Articolo

Wolff: "L'halo ha letteralmente salvato la vita a Hamilton"

Wolff: "L'halo ha letteralmente salvato la vita a Hamilton"
Carica commenti
Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo"

Le Prove Libere del GP dell'Arabia Saudita ci parlano di un Lewis Hamilton e della Mercedes in forma, con Verstappen solo quarto. Ma l'errore pesante di giornata è della Ferrrari di Leclerc, che ha perso la sua SF21 in una delle tante curve veloci del tracciato di Jeddah

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche"

Andiamo a commentare le prime prove libere del GP d'Arabia Saudita in compagnia di Giorgio Piola e Franco Nugnes. Il tracciato di Jeddah, che non spicca per selettività, si prefigura come potenzialmente ricco di safety car

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche"

Viviamo l'antipasto del Gran Premio dell'Arabia Saudita in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola. La prima volta della F1 a Jeddah sarà su un tracciato cittadino ultra-rapido, con medie previste superiori ai 250 km/h e con i muretti ben presenti ai bordi della pista

Formula 1
2 dic 2021
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Formula 1
1 dic 2021
Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Formula 1
1 dic 2021
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021