Verstappen e Red Bull senza maschere: "Con Honda non possiamo ancora lottare per vincere"

L'olandese ha centrato la seconda fila a Melbourne con un buon quarto posto in qualifica, ma nei box di Milton Keynes il motore Honda rallenta la RB15 e non ci sono ancora i presupposti per ambire al successo.

Verstappen e Red Bull senza maschere: "Con Honda non possiamo ancora lottare per vincere"

La Red Bull è ancora un cantiere aperto e le qualifiche del Gran Premio di Formula 1 d'Australia hanno messo a nudo le difficoltà che Max Verstappen e Pierre Gasly stanno affrontando in questo avvio di stagione 2019.

Se da un lato il quarto posto sulla griglia di partenza di Melbourne può essere accolto con soddisfazione, dall'altro l'olandese è comunque guardingo sulla situazione del box di Milton Keynes, nel quale sono ancora alle prese con il far funzionare adeguatamente la power unit Honda.

"Ad inizio qualifiche ero un po' preoccupato perché sapevamo di essere più in difficoltà, non volevo prendere in giro nessuno o scherzare quando dicevo che non mi sentivo fiducioso - ha dichiarato Verstappen - Siamo riusciti a trovare un buon assetto per la sessione, il mio giro in Q3 è stato buono e di questo sono contento".

Leggi anche:

Una sorta di pezza, quindi, Verstappen l'ha messa, considerando che il distacco dal poleman Lewis Hamilton è di quasi 1" e che alle sue spalle c'è la Ferrari di Charles Leclerc. Ma in gara le cose non saranno così semplici, come lui stesso ammette.

"Il motore Honda non è ancora al livello di Ferrari e Mercedes, ma ha fatto un grande miglioramento del quale sono molto contento, soprattutto in qualifica. Purtroppo non credo proprio che potremo giocarci la vittoria, se accadesse ne sarei sorpreso, ma tutto ciò lo scorpriremo domani".

Peggio è andata al suo compagno di squadra francese, che si è visto sbattere fuori già in Q1 e domani scatterà dal 17° posto dello schieramento. Un errore di strategia che gli renderà la vita molto dura su una pista dove storicamente i sorpassi sono ostici.

"Durante le prove libere avevamo un buon passo e in Q1 abbiamo scelto di fare un solo giro, del quale ero per altro contento, ma la pista è cambiata totalmente rispetto alle precedenti uscite e non ce lo aspettavamo. Siamo stati troppo ottimisti, io ho sbagliato qualcosina nel mio tentativo, ma nel complesso non ero andato male", ha detto Gasly.

"E' difficile da accettare, viste le premesse, ma il tracciato ha avuto una evoluzione che non ci aspettavamo. Vediamo cosa riuscirà a fare Max che parte più avanti, Mercedes e Ferrari sembrano molto veloci. Dal mio punto di vista non sono certamente in una posizione buona, coglierò l'occasione per fare esperienza e conoscere meglio la macchina cercando di recuperare il più possibile".

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
1/30

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
2/30

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
3/30

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
4/30

Foto di: Dirk Klynsmith / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
5/30

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
6/30

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
7/30

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
8/30

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
9/30

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
10/30

Foto di: Dirk Klynsmith / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
11/30

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing

Pierre Gasly, Red Bull Racing
12/30

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
13/30

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, fa scintille

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, fa scintille
14/30

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
15/30

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
16/30

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
17/30

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
18/30

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
19/30

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
20/30

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
21/30

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
22/30

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
23/30

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
24/30

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
25/30

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
26/30

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
27/30

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Toto Wolff, Direttore esecutivo (Business), Mercedes AMG, e Christian Horner, Team Principal, Red Bull Racing, sul palco

Toto Wolff, Direttore esecutivo (Business), Mercedes AMG, e Christian Horner, Team Principal, Red Bull Racing, sul palco
28/30

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
29/30

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing

Pierre Gasly, Red Bull Racing
30/30

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Hamilton: "Che sorpresa questo vantaggio! Grande lavoro d'assetto sulla W10"

Articolo precedente

Hamilton: "Che sorpresa questo vantaggio! Grande lavoro d'assetto sulla W10"

Prossimo Articolo

Marko si scusa con Gasly: "Pierre parte indietro per colpa dei nostri strateghi"

Marko si scusa con Gasly: "Pierre parte indietro per colpa dei nostri strateghi"
Carica commenti
Ecco come Alpine ha iniziato a risalire la china Prime

Ecco come Alpine ha iniziato a risalire la china

Dopo un avvio di stagione a dir poco deludente, Alpine ha sfoderato un'ottima prestazione al GP del Portogallo con Ocon e Alonso. Ecco cosa c'è dietro ai miglioramenti delle A521 e perché potrebbero ripetersi anche al Montmelò, pista che nel 2021 le fece faticare.

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

Podcast, Bobbi: "Track limits, situazione da risolvere" Prime

Podcast, Bobbi: "Track limits, situazione da risolvere"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio del Portogallo con Matteo Bobbi, due volte campione del mondo FIA GT e telecronista Sky Sport F1, e Marco Congiu. A Portimao Lewis Hamilton segna la vittoria numero 97 della carriera davanti a Verstappen e Bottas. A tenere banco sono le polemiche sull'annullamento del Giro più Veloce dell'olandese a seguito del superamento dei track limits

Formula 1
4 mag 2021
GP del Portogallo: l'animazione grafica della gara Prime

GP del Portogallo: l'animazione grafica della gara

Andiamo a scoprire l'andamento dei singoli piloto nel Gran Premio del Portogallo con la nostra esclusiva animazione computerizzata

Formula 1
3 mag 2021
Podcast F1: Chinchero analizza il GP del Portogallo Prime

Podcast F1: Chinchero analizza il GP del Portogallo

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast il Gran Premio del Portogallo, terzo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Formula 1
2 mag 2021
F1: la griglia di partenza del GP del Portogallo Prime

F1: la griglia di partenza del GP del Portogallo

Andiamo a scoprire la griglia di partenza del GP del Portogallo di Formula 1, terza prova del campionato del mondo 2021

Formula 1
2 mag 2021
Podcast, Bobbi: "Hamilton tradito dalla gomma Medium" Prime

Podcast, Bobbi: "Hamilton tradito dalla gomma Medium"

Andiamo a commentare insieme a Matteo Bobbi e Marco Congiu le qualifiche del Gran Premio del Portogallo di Formula 1. Il tracciato di Portimao non ha dato modo ai piloti di esprimersi al meglio, viste le difficili condizioni generali

Formula 1
2 mag 2021
Podcast F1: Chinchero analizza le Qualifiche del GP del Portogallo Prime

Podcast F1: Chinchero analizza le Qualifiche del GP del Portogallo

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast le Qualifiche del Gran Premio del Portogallo, terzo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Formula 1
1 mag 2021