Vasseur propone: "Prolunghiamo la sosta per ridurre i costi"

La Formula 1 potrebbe estendere il periodo di pausa di ulteriori settimane per aiutare i team a ridurre i costi e tenerli sotto controllo in questo momento di incertezza sull'avvio di stagione.

Vasseur propone: "Prolunghiamo la sosta per ridurre i costi"

La pandemia di Coronavirus ha di fatto annullato o rinviato le prime otto gare del 2020, che dovrebbe partire il 14 giugno in Canada, seppur ancora non ci sia la sicurezza che ciò avvenga. Il buco di agosto potrebbe consentire di reinserire le gare al momento saltate, con i team che al momento sono in sosta e potrebbero quindi vedersi allungare i tempi.

Frédéric Vasseur è infatti convinto che questa mossa darebbe una mano a chi sta avendo difficoltà.

"Abbiamo la possibilità di allungare il periodo di pausa - spiega il team principal dell'Alfa Romeo a Motorsport.com - Sarebbe una delle decisioni che aiuterebbe a ridurre i costi drasticamente. Per ora non c'è fretta, siamo nella situazione che ci avrebbe visto durante l'estate. Non siamo autorizzati a lavorare, ma solo a scambiarci comunicazioni, cosa che faccio con le altre persone del mio staff. I tecnici non sono all'opera per le prossime tre settimane, fino a metà aprile. Spero che lì ci sia una situazione migliore per capire cosa fare nel resto dell'anno, in modo da prendere decisioni".

Vasseur ha anche apprezzato il lavoro unito dei vari team per trovare soluzioni in questo momento difficile.

"Credo sia un aspetto positivo della crisi, lavorando assieme siamo più forti, proviamo a superare la cosa e a salvare la stagione tenendo il maggior numero di gare possibili, anche se non è semplice. Ogni giorno ci arrivano nuove notizie e preoccupazioni, la cosa importante è essere flessibili e lavorare in gruppo. Cosa che non è il primo aspetto della F1!"

Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing
Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing
1/11

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Marcus Ericsson, pilota di riserva, Alfa Romeo Racing, dietro a Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing
Marcus Ericsson, pilota di riserva, Alfa Romeo Racing, dietro a Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing
2/11

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari, e Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing
Charles Leclerc, Ferrari, e Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing
3/11

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing e Charles Leclerc, Ferrari
Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing e Charles Leclerc, Ferrari
4/11

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing, e Marcus Ericsson, pilota di riserva, Alfa Romeo Racing
Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing, e Marcus Ericsson, pilota di riserva, Alfa Romeo Racing
5/11

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Alain Prost, Renault F1 Team, e Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing
Alain Prost, Renault F1 Team, e Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing
6/11

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari, e Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing
Charles Leclerc, Ferrari, e Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing
7/11

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Marcus Ericsson, Alfa Romeo Racing, e Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing
Marcus Ericsson, Alfa Romeo Racing, e Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing
8/11

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing
Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing
9/11

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing, in conferenza stampa
Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing, in conferenza stampa
10/11

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Romain Grosjean, Haas F1 Team parla con Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing
Romain Grosjean, Haas F1 Team parla con Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing
11/11

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Video, Piola racconta le Formula 1 2020: Renault R.S.20
Articolo precedente

Video, Piola racconta le Formula 1 2020: Renault R.S.20

Prossimo Articolo

Il Buddh International Circuit ora è struttura per la quarantena

Il Buddh International Circuit ora è struttura per la quarantena
Carica commenti
Come reagiscono i team di Formula 1 a situazioni di pressione Prime

Come reagiscono i team di Formula 1 a situazioni di pressione

OPINIONE: La pressione è tutta su Red Bull e Mercedes mentre la stagione 2021 di Formula 1 si prepara alla sua doppietta finale. Il consulente tecnico di Motorsport.com ed ex ingegnere McLaren F1 Tim Wright spiega come le rispettive squadre affronteranno quello che sarà un fattore cruciale nell'esito del campionato piloti e costruttori.

F1 | I benefici potenziali di perdere il titolo Costruttori Prime

F1 | I benefici potenziali di perdere il titolo Costruttori

Vincere il titolo Costruttori comporta un vantaggio da un punto di vista economico, ma con le nuove regole introdotte dalla F1 i team meglio piazzati devono scontare limitazioni in galleria del vento e al CFD.

Video F1 | Piola: Perché il super-motore Mercedes non si è visto? Prime

Video F1 | Piola: Perché il super-motore Mercedes non si è visto?

Lewis Hamilton e Valtteri Bottas monopolizzano la prima fila del Gran Premio dell'Arabia Saudita di Formula 1. Il tanto decantato super motore Mercedes, tuttavia, non ha consentito ai due il boost sperato, con Max Verstappen che sarebbe stato in pole senza l'errore nel suo ultimo crono

Podcast F1 | Bobbi: "Verstappen ingordo, gettati oltre 4 decimi" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Verstappen ingordo, gettati oltre 4 decimi"

Max Verstappen getta alle ortiche una pole position che sembrava scritta nelle stelle. L'olandese, per troppa cronica ingordigia, non si è voluto accontentare preferendo strafare nel suo ultimo tentativo cronometrato. Risultato? RB16B a muro e terza posizione sulla griglia. Cambio permettendo...

Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo"

Le Prove Libere del GP dell'Arabia Saudita ci parlano di un Lewis Hamilton e della Mercedes in forma, con Verstappen solo quarto. Ma l'errore pesante di giornata è della Ferrrari di Leclerc, che ha perso la sua SF21 in una delle tante curve veloci del tracciato di Jeddah

Formula 1
3 dic 2021
Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche"

Andiamo a commentare le prime prove libere del GP d'Arabia Saudita in compagnia di Giorgio Piola e Franco Nugnes. Il tracciato di Jeddah, che non spicca per selettività, si prefigura come potenzialmente ricco di safety car

Formula 1
3 dic 2021
Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche"

Viviamo l'antipasto del Gran Premio dell'Arabia Saudita in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola. La prima volta della F1 a Jeddah sarà su un tracciato cittadino ultra-rapido, con medie previste superiori ai 250 km/h e con i muretti ben presenti ai bordi della pista

Formula 1
2 dic 2021
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Formula 1
1 dic 2021