Ufficiale: rinviate a domani le qualifiche di Austin

Troppa pioggia sul tracciato texano, si disputeranno domani alle ore 9 locali, le 15 in Italia

Alla fine anche aspettare tre ore è stato inutile: alle ore 16 locali, le 23 in Italia, la FIA ha annunciato che le qualifiche del Gp degli Stati Uniti non si disputeranno oggi a causa della pioggia che ha colpito in maniera violenta l'autodromo di Austin.

Ora la speranza è che le condizioni possano migliorare nella giornata di domani, in quanto il nuovo orario della qualifica è stato fissato appunto per le 9 locali di domenica, quindi quando in Italia saranno le 15.

Nonostante fosse evidente che la pioggia fosse troppo intensa, la Federazione ha provato a dare una speranza ai numerosi tifosi che assiepavano le tribune nonostante il diluvio, ritardando l'inizio delle qualifiche di mezz'ora in mezz'ora. Tuttavia, alle 16 locali è stato raggiunto l'orario limite e questo non ha lasciato scampo ad altre decisioni.

Se non altro, nell'attesa si è potuto assistere a diversi siparietti davvero divertenti: da Daniel Ricciardo e Daniil Kvyat che ballavano in pitlane, passando anche per Nico Rosberg che giocava a calcio. Immagini divertenti, anche se sicuramente avremmo preferito vedere le qualifiche...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio degli Stati Uniti
Sub-evento Sabato, qualifiche
Circuito Circuito delle Americhe
Articolo di tipo Ultime notizie