Ufficiale: arriva l'emendamento per il Gp d'Italia

condivisioni
commenti
Ufficiale: arriva l'emendamento per il Gp d'Italia
Redazione
Di: Redazione
28 lug 2015, 19:20

La Regione Lombardia ha ottenuto la defiscalizzazione dei fondi stanziati per l'ammodernamento di Monza

La vecchia banchina di Monza
La vecchia banchina di Monza ripavimentata
#333 Rinaldi Racing Ferrari 458 Italia: Marco Seefried, Norbert Siedler
1933 Alfa Romeo 8C 2300 Monza
La vecchia banchina di Monza ripavimentata
1956 Ferrari 860 Monza

E’ una data da ricordare quella di oggi. La Regione Lombardia ha raccolto i frutti di un lungo e duro lavoro. Arriva dal Senato l’OK all’emendamento per la defiscalizzazione dei fondi stanziati da Regione Lombardia per il Gran Premio d’Italia, l’ammodernamento dell’Autodromo, la tutela del Parco e la Villa Reale. E’ possibile dunque investire i 20 milioni di euro messi da tempo a disposizione dalla Regione senza impedimenti burocratici, politici e fiscali sul territorio brianzolo.

"Accolgo con grande soddisfazione la notizia del passaggio in Senato dell’emendamento sulla neutralizzazione fiscale per il parco di Monza - dichiara Fabrizio Sala, Assessore alla Casa, Housing sociale, Expo 2015 e Internazionalizzazione delle imprese - in questo modo Regione Lombardia può finalmente entrare nel comparto Parco/Autodromo, mettendo gli annunciati 20 milioni di euro a disposizione del territorio".

L’Assessore Sala, su mandato del presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni, ha contattato il presidente di AC Milano, Ivan Capelli, e di Sias, Andrea Dell’Orto, che si sono detti soddisfatti del risultato ad oggi ottenuto.

Spiega Capelli: "E’ un segnale importante che indica la volontà del Governo di garantire la continuità e la prosecuzione della storia futura del Gran Premio d’Italia".

Dichiara il presidente di Sias, Andrea Dell’Orto: "Sono molto soddisfatto. Ho perseguito attivamente la causa e sempre creduto in Regione Lombardia. Attraverso l’emendamento del Senato, si potrà concretamente valorizzare il rilancio dell’Autodromo Nazionale di Monza".

"Già dai prossimi giorni - prosegue Dell’Orto - incontreremo i sindaci dei Comuni di Milano e Monza per cominciare a definire i dettagli dell’ingresso di Regione Lombardia nel comparto del Parco/Autodromo di Monza. Un lavoro che durerà l’intero mese di agosto e consentirà all’Autodromo di meglio accogliere a settembre il Gran Premio d’Italia e continuare le trattative per il rinnovo del contratto con Bernie Ecclestone".

Prossimo articolo Formula 1
La Nanoprom nei box della Williams in Ungheria

Articolo precedente

La Nanoprom nei box della Williams in Ungheria

Prossimo Articolo

Top Gear: la BBC vuole Button tra i nuovi conduttori

Top Gear: la BBC vuole Button tra i nuovi conduttori
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie