Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
42 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
49 giorni
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
63 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
77 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
91 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
98 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
112 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
126 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
133 giorni
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
147 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
154 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
168 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
182 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
210 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
217 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
231 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
238 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
252 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
266 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
273 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
287 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
301 giorni
F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Toro Rosso: l’ala anteriore con la bandella piegata

condivisioni
commenti
Toro Rosso: l’ala anteriore con la bandella piegata
Di:
27 nov 2019, 13:38

Sulla STR14 che è stata portata ad Abu Dhabi c’è una modifica curiosa che potrebbe fare scuola per la stagione 2020: la paratia laterale è inclinata verso l’esterno aumentando la portata di flusso, mentre gli ultimi due flap incrementano l’effetto outwash.

La Toro Rosso sta facendo degli esperimenti in vista della stagione 2020? È lecito chiederselo dal momento che sulla STR14 si è vista apparire nel paddock di Abu Dhabi un’ala anteriore leggermente modificata nella paratia laterale.

La squadra di Faenza, infatti, mentre era in allestimento il paddock per l’ultima gara del lungo campionato 2019, ha mostrato una modifica che potrebbe fare scuola l’anno prossimo: il bordo d’entrata della bandella verticale è stato piegato verso l’esterno dal punto di attacco del profilo principale piuttosto rialzato grazie all’evidente arcuatura verso l’alto.

Di conseguenza cambia anche il marciapiede esterno che aggiunge al tratto arcuato un piccolo canale che si allarga nella parte centrale, prima che la bandella si pieghi verso fuori.

Toro Rosso STR14, ala anteriore con i flap a zero incidenza sul lato esterno

Toro Rosso STR14, ala anteriore con i flap a zero incidenza sul lato esterno

Photo by: Roberto Chinchero

Novità anche sugli ultimi due flap aggiuntivi che arrivano a incidenza praticamente zero in prossimità della paratia verticale, in modo da aumentare la portata d’aria verso l’esterno della ruota anteriore, implementando l’effetto outwash introdotto da inizio stagione dalla Ferrari sulla SF90 e dall’Alfa Romeo sulla C38.

Prossimo Articolo
Wolff: "Brasile? Lezione imparata. Ad Abu Dhabi ci riscatteremo"

Articolo precedente

Wolff: "Brasile? Lezione imparata. Ad Abu Dhabi ci riscatteremo"

Prossimo Articolo

Motorone Ferrari? Solo 20 kW in più per chi vede la telemetria!

Motorone Ferrari? Solo 20 kW in più per chi vede la telemetria!
Carica commenti