Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
07 mag
-
10 mag
21 mag
-
24 mag
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
FP1 in
107 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
FP1 in
114 giorni
02 lug
-
05 lug
FP1 in
135 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
149 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
163 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
191 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
198 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
212 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
218 giorni
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
232 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
246 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
253 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
267 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
281 giorni

Test Pirelli: al Ricard la McLaren completa due GP con le 18"

condivisioni
commenti
Test Pirelli: al Ricard la McLaren completa due GP con le 18"
Di:
8 nov 2019, 16:37

Lando Norris, nella seconda sessione di collaudo delle gomme da 18 pollici al Castellet, ha coperto la distanza di due GP con le ribassate montate sulla McLaren MCL33.

La Pirelli ha completato al Paul Ricard la seconda sessione di prove dedicata alle gomme da 18 pollici.

Dopo la Renault che aveva portato al debutto gli pneumatici ribassati per la Formula 1 nel mese di settembre, è stato il turno della McLaren che ha schierato al Castellet una MCL33 “mule car” appositamente modificata nelle sospensioni per montare le gomme ribassate che entreranno in vigore con le regole 2021.

Se Carlos Sainz giovedì è riuscito a effettuare solo una parte del programma previsto a causa del maltempo che si è abbattuto sulla Francia, Lando Norris è stato accompagnato oggi da una bella giornata di sole per cui ha potuto completare una distanza di 106 giri pari a due Gran Premi, recuperando il tempo perduto dal pilota spagnolo.

Norris ha provato pneumatici slick non marchiati di tipo prototipale con queste misure: ant. 305/ 720-18 e post. 405/720-18. E le indicazioni che sono state raccolte dai tecnici sono state piuttosto positive.

Il Consiglio Mondiale della FIA ha confermato l’uso delle termocoperte che, nella prima proposta del legislatore, dovevano essere vietate. È molto più probabile che si possa decidere una temperatura di riscaldamento sensibilmente più bassa degli attuali 110 gradi, se, come pare, la finestra di temperatura del working range sarà più aperta.

Lando Norris, McLaren con gomme Pirelli 2021 da 18 pollici

Lando Norris, McLaren con gomme Pirelli 2021 da 18 pollici

Photo by: Pirelli

Prossimo Articolo
Massa esclusivo: "Leclerc sarà campione prima di Verstappen"

Articolo precedente

Massa esclusivo: "Leclerc sarà campione prima di Verstappen"

Prossimo Articolo

Top 10: le F1 più brutte nate dopo i cambi regolamentari

Top 10: le F1 più brutte nate dopo i cambi regolamentari
Carica commenti